Nuove restrizioni sul pollame e sui prodotti avicoli provenienti dalla Francia e dall’Unione Europea

Nuove restrizioni sul pollame e sui prodotti avicoli provenienti dalla Francia e dall’Unione Europea
  • Il 29 settembre 2023, il servizio di ispezione sanitaria e vegetale dell’USDA (APHIS) Annunciare Porrà restrizioni sull’importazione di pollame dalla Francia, nonché di anatre vive, uova di anatra e prodotti di anatra non diluiti/non trasformati dall’area europea del commercio di pollame (EPTR), nonché da Svizzera, Liechtenstein e Norvegia. Queste restrizioni sono dovute all’aumento del rischio di influenza aviaria ad alta patogenicità (HPAI)L’influenza aviaria è altamente contagiosa) negli Stati Uniti ed è entrato in vigore il 1° ottobre 2023.
  • Gli Stati Uniti attualmente non consentono l’importazione di pollame da paesi affetti da HPAI o da allevamenti che hanno ricevuto vaccini HPAI. Gli uccelli vaccinati potrebbero non mostrare segni di infezione da virus dell’influenza aviaria, il che potrebbe comportare l’esportazione negli Stati Uniti di animali vivi infetti o di prodotti contaminati dal virus. Queste restrizioni fanno seguito alla recente decisione della Francia di vaccinare la carne di anatra commerciale contro il virus dell’influenza aviaria.
  • I paesi europei non hanno preso in considerazione la vaccinazione contro l’HPAI al momento della creazione dell’EPTR. Dato il modo in cui il pollame si muove attraverso l’EPTR, l’APHIS ha concluso che attualmente non vi è alcuna garanzia che i paesi che commerciano nella CEE possano certificare in modo affidabile che le esportazioni non provengano da paesi europei che stanno vaccinando contro l’HPAI. L’APHIS mira ad affrontare questi limiti ai rischi del commercio aperto in Europa, tenendo conto dei rischi più elevati legati alle importazioni dalla Francia.
  • L’APHIS è coinvolta nelle discussioni in corso con la Commissione Europea riguardo ai programmi di vaccinazione contro l’HPAI nell’Unione Europea. Keller e Hickman continueranno a monitorare e comunicare eventuali sviluppi in quest’area.
  • Articoli popolari di questa azienda

    Se desideri sapere come Lexology può portare avanti la tua strategia di content marketing, invia un’e-mail [email protected].

    READ  Come l'oscillazione lunare combinata con l'innalzamento del livello del mare potrebbe portare a gravi inondazioni costiere coastal

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *