Muore l’attore Klaus Bederstadt – Südtirol News

L’attore aveva 91 anni

Domenica 21 giugno 2020 | 23:23

L’attore e attore tedesco Klaus Bidderstadt è morto oggi, giovedì, all’età di 91 anni, secondo il figlio, domenica. “Siamo molto grati che abbia dormito pacificamente”, ha detto. In precedenza, il quotidiano “Bild” ha riportato la morte dell’attore.

Biederstaedt era famoso negli anni ’50 con film come “Charley’s Tante” al fianco di Heinz Rühmann. Per il film “Fireworks”, ha posato davanti alla telecamera con Romy Schneider, che allora aveva 16 anni. Per la prima volta sullo schermo, “The Great Temptation” (1951) ha ricevuto un Federal Film Award come miglior giovane attore. È stato visto in circa 60 lungometraggi.

Negli anni ’60 e ’70, Biederstaedt ha partecipato a più di 200 produzioni televisive, comprese serie come “Derrick”, “Die Schwarzwaldklinik” o “Der Alte”.

Biederstaedt ha avuto successo anche come doppiatore, prestando la sua voce a grandi di Hollywood come Marlon Brando, Yves Montand e Paul Newman. Successivamente, ha ricordato il palco ed era ancora sul palco in età avanzata.

Negli ultimi anni, le cose si sono calmate intorno a Bidderstadt dopo che ha sviluppato un cancro alla lingua. I medici hanno dovuto amputargli due terzi della lingua. Il figlio ha detto di aver sconfitto il cancro. Ora è morto poco prima del suo 92esimo compleanno.

Da: APA / dpa

READ  La pandemia sta avendo un impatto globale sui bisogni, le preferenze e i comportamenti dei consumatori - Capital.ro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *