Messi si è trasferito al Paris Saint-Germain, Ronaldo farà il passo successivo?

L’attaccante è all’ultimo anno di contratto con il club italiano e si vocifera che il PSG fosse interessato ad ingaggiarlo

Due dei migliori calciatori di tutti i tempi – Cristiano Ronaldo e Lionel Messi – hanno avuto un futuro incerto quest’estate. Il trasferimento di Messi al Paris Saint-Germain, con un contratto di due anni, ha in qualche modo risolto la polemica.

Il trasferimento di Lionel Messi al Paris Saint-Germain ha avuto a che fare con il futuro di Cristiano Ronaldo alla Juventus? Il collega portoghese Leonardo Bonucci non la pensa così.

Il calciatore argentino ha lasciato il Barcellona e si è trasferito di recente al Paris Saint-Germain dopo che il club catalano non è riuscito a rinnovare il suo contratto. Ma Ronaldo è ancora alla Juventus.

“Penso che Cristiano sarebbe rimasto anche se Messi non fosse andato al PSG. Per noi è un valore aggiunto e sono sicuro che quest’anno, più che in passato, ci aiuterà ad andare avanti con tutti i nostri obiettivi. “.

annuncio pubblicitarioPubblicità di Choco Bay

Ronaldo è all’ultimo anno di contratto con il club italiano e si vocifera che il Paris Saint-Germain (Paris Saint-Germain) fosse interessato a lui. Sua madre ha recentemente dichiarato di volerlo riportare allo Sporting CP, un club portoghese, ma l’agente di Ronaldo, Jorge Mendes, ha escluso la possibilità.

Due dei migliori calciatori di tutti i tempi – Cristiano Ronaldo e Lionel Messi – hanno avuto un futuro incerto quest’estate. Il trasferimento di Messi al Paris Saint-Germain, con un contratto di due anni, ha in qualche modo risolto la polemica.

Con Messi che si è unito al Paris Saint-Germain, il trasferimento di Ronaldo nel club parigino ora sembra altamente improbabile, secondo un rapporto ESPN.

Leggi anche: Messi-Mbappe-Neymar al Paris Saint-Germain: le formazioni con cui Pochettino può giocare

Parlando con i giornalisti, il difensore della Juventus Bonucci ha detto che il suo piano è aiutare la sua squadra a vincere di nuovo la Serie A. “Vogliamo portare a casa lo scudetto, è inutile nasconderlo. Quando si gioca nella Juventus, questo dovrebbe essere l’obiettivo di questa stagione, così come fare una grande stagione in Champions League e lottare su tutti i fronti”, ha detto il Italiano.

“Personalmente, però, il mio obiettivo è quello di continuare il mio livello nell’Europeo, dove ho giocato un ruolo chiave, e di farlo ancora con la Juventus”.

Il 22 agosto inizia il campionato di Serie A della Juventus in casa dell’Udinese.

READ  VIDEO & TESTO Italia 0-0 Svezia. Campionato del mondo senza "Squadra azzurra"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.