L’Unione Europea riprende la sua presenza diplomatica a Kiev. L’Italia seguirà l’esempio

La stazione ferroviaria di Kramatorsk vista all’indomani dell’attacco di venerdì. (Fadhel Al-Sana/AFP)

Il governatore militare della regione di Luhansk, nell’Ucraina orientale, ha affermato che le corsie per l’evacuazione dei civili sono state “modificate” a seguito di un attacco missilistico russo alla stazione ferroviaria di Kramatorsk venerdì.

“Purtroppo, dopo il disastro di ieri da Kramatorsk, le nostre vie di evacuazione sono state adeguate, ma siamo pronti e continueremo a evacuare le persone”, ha detto Serhi Heidi in un’intervista alla televisione nazionale.

Hayday ha detto che i bombardamenti continuano in tutta la regione.

“Tutti gli insediamenti vengono bombardati”, ha detto. “Le aree più difficili sono le comunità di Rubizhne, Popasna e Hirske. La comunità di Hirske è bombardata dalla mattina alla sera, costantemente, il nemico non si è fermato affatto, sono stati colpiti anche con tutti i tipi di armi e aerei. I combattimenti a Popasna e Rubizny.

Sabato, il vice primo ministro ucraino, Irina Verychuk, ha annunciato su Telegram che erano stati concordati 10 corridoi di evacuazione.

Nella regione di Donetsk, ha detto, ci sarà una corsia da Mariupol a Zaporizhia per i veicoli privati.

Nella regione di Zaporizhzhzh, Vereshchuk ha affermato che quattro corsie, da Berdyansk, Tokmak, Inerhodar e Melitopol a Zaporizhzhya, saranno aperte per veicoli e autobus privati.

Nella regione di Luhansk, Vereshuk ha nominato cinque passi per Bakhmut, provenienti da Severodonetsk, Lesichansk, Popasna, Rubezny e il villaggio di Hersk.

Alcune informazioni di base: Almeno 50 persone, di cui cinque bambini, stati uccisi E circa 100 feriti In un attacco missilistico russo Venerdì in una stazione ferroviaria utilizzata come centro di evacuazione nella città orientale di Kramatorsk.

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha affermato che lo sciopero è “un altro crimine di guerra per la Russia, per il quale tutte le persone coinvolte saranno ritenute responsabili”.

READ  La regina di Scozia lo adorava. Alcuni temono che la sua morte possa aiutare il movimento indipendentista

Kramatorsk è un importante punto di evacuazione ferroviario per i civili che cercano di fuggire dai pesanti combattimenti nell’Ucraina orientale. Funzionari ucraini hanno anche avvertito che la Russia è pronta grande attacco Nella regione orientale del Donbass.

Christian Amanpour e Joe Shelley della CNN hanno contribuito a questo post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.