L’Italia ha concluso le finali della Coppa del Mondo ISSF a Osijek con una trappola d’oro mista

L’Italia ha vinto la medaglia d’oro nell’evento trap a squadre miste in una competizione altamente competitiva nell’ultimo giorno di gara alla Coppa del Mondo ISSF a Osijek, in Croazia.

Il duo formato dall’italiana Jessica Rossi, medaglia d’oro nel trap femminile di Londra 2012 e cinque volte campionessa del mondo, e il 40enne medaglia d’argento mondiale Mauro De Phillips ha ottenuto una vittoria 40-39 sulla Russia.

Alexei Alpov, il 45enne campione di Atene 2004 e medaglia di bronzo di Pechino 2008, e Daria Semyanova, si uniscono alla squadra russa.

De Phillips ha goduto di un’eccellente Coppa del Mondo vincendo in precedenza la gara di trap maschile, mentre Rossi è arrivato secondo nella competizione femminile.

La Russia ha dominato il medagliere finale della Coppa del Mondo ISSF a Osijek in Croazia © ISSF
La Russia ha dominato il medagliere finale della Coppa del Mondo ISSF a Osijek in Croazia © ISSF

Il match per la medaglia di bronzo della squadra ha visto il duo tedesco tra Paul Begurch e Bettina Waldorf sconfiggere la squadra britannica composta da Matthew Coward Holly e Kirsty Hegarty 39-35.

Rossi e De Phillips hanno cementato il secondo posto dell’Italia nel medagliere finale con sei ori, due argenti e due bronzi.

La Russia è in testa alla classifica con sette ori, otto argenti e tre bronzi.

La Germania si è classificata terza con due medaglie d’oro, tre d’argento e cinque di bronzo, davanti alla Francia, che ha vinto due ori e due argenti.

Questa è stata l’ultima finale della Coppa del Mondo ISSF prima dei Giochi Olimpici di Tokyo.

READ  Euro 2020 Q&A: i fan saranno negli stadi? quanti? Quali sono i paesi? | notizie di calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *