L’Italia ha concluso le finali della Coppa del Mondo ISSF a Osijek con una trappola d’oro mista

L’Italia ha vinto la medaglia d’oro nell’evento trap a squadre miste in una competizione altamente competitiva nell’ultimo giorno di gara alla Coppa del Mondo ISSF a Osijek, in Croazia.

Il duo formato dall’italiana Jessica Rossi, medaglia d’oro nel trap femminile di Londra 2012 e cinque volte campionessa del mondo, e il 40enne medaglia d’argento mondiale Mauro De Phillips ha ottenuto una vittoria 40-39 sulla Russia.

Alexei Alpov, il 45enne campione di Atene 2004 e medaglia di bronzo di Pechino 2008, e Daria Semyanova, si uniscono alla squadra russa.

De Phillips ha goduto di un’eccellente Coppa del Mondo vincendo in precedenza la gara di trap maschile, mentre Rossi è arrivato secondo nella competizione femminile.

La Russia ha dominato il medagliere finale della Coppa del Mondo ISSF a Osijek in Croazia © ISSF
La Russia ha dominato il medagliere finale della Coppa del Mondo ISSF a Osijek in Croazia © ISSF

Il match per la medaglia di bronzo della squadra ha visto il duo tedesco tra Paul Begurch e Bettina Waldorf sconfiggere la squadra britannica composta da Matthew Coward Holly e Kirsty Hegarty 39-35.

Rossi e De Phillips hanno cementato il secondo posto dell’Italia nel medagliere finale con sei ori, due argenti e due bronzi.

La Russia è in testa alla classifica con sette ori, otto argenti e tre bronzi.

La Germania si è classificata terza con due medaglie d’oro, tre d’argento e cinque di bronzo, davanti alla Francia, che ha vinto due ori e due argenti.

Questa è stata l’ultima finale della Coppa del Mondo ISSF prima dei Giochi Olimpici di Tokyo.

READ  Energia Park ospita la "trasferta" dell'Irlanda contro l'Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.