L’Italia batte la Macedonia del Nord e punta alla qualificazione a Euro 2024 contro l’Ucraina

L’Italia batte la Macedonia del Nord e punta alla qualificazione a Euro 2024 contro l’Ucraina

Calcio Calcio – Qualificazioni UEFA Euro 2024 – Gruppo C – Italia vs Macedonia del Nord – Stadio Olimpico, Roma, Italia – 17 novembre 2023 gli italiani Federico Chiesa e Gianluigi Donnarumma festeggiano dopo la partita REUTERS/Jennifer Lorenzini Ottenere i diritti di licenza

ROMA, Italia (Reuters) – Federico Chiesa ha segnato una doppietta portando l’Italia alla vittoria per 5-2 sulla Macedonia del Nord ospitante nelle qualificazioni a Euro 2024 di venerdì, regalandole il vantaggio in vista della decisiva sfida contro l’Ucraina lunedì nelle qualificazioni a Euro 2024. Posto in finale.

Vincere il Gruppo C significa che all’Italia basta pareggiare con l’Ucraina per assicurarsi il secondo posto nel girone insieme all’Inghilterra, che si è già qualificata e raggiungerà la fase finale del prossimo anno in Germania.

L’Italia ha affrontato difficoltà nella sua storia con la Macedonia del Nord, perdendo 1-0 in casa nelle qualificazioni ai Mondiali del 2022, poi pareggiando 1-1 nelle qualificazioni agli Europei nella prima apparizione di Luciano Spalletti come allenatore della nazionale italiana lo scorso settembre .

“Con la nostra efficienza prima o poi prendevamo gol, ma c’era il rischio di contropiedi che non abbiamo mai affrontato nel primo tempo ma che si sono verificati più volte nella ripresa – ha detto Spalletti a RAI Sport -.

Il gol di Giacomo Raspadori è stato annullato per fuorigioco, seguito dal tentativo da posizione angolata di Chiesa, bloccato da Stoli Dimitrievski della Macedonia del Nord.

L’Italia ha aperto le marcature dopo 17 minuti quando Matteo Darmian, senza marcatura, ha colpito di testa in calcio d’angolo sul secondo palo.

Dopo 40 minuti, l’Italia ha la possibilità di allungare dal dischetto dopo un fallo di mano di Nikola Serafimov, ma il tiro di Jorginho viene bloccato da Dimitrievskiy.

READ  Little Italy nel Maryland ospita molti autentici ristoranti italiani

Chiesa raddoppia a quattro minuti dalla fine del primo tempo con un tiro potente dal limite dell’area di rigore.

Nei tempi di recupero del primo tempo, l’Italia ha segnato il terzo gol quando Chiesa ha ricevuto un passaggio filtrante all’interno dell’area di rigore, ha dribblato un difensore e ha segnato con un tiro deviato nell’angolo superiore.

La Macedonia del Nord è tornata in partita dopo 52 minuti quando Jianni Atanasov ha crossato da distanza ravvicinata prima di segnare il suo secondo gol con un tiro dalla distanza che è stato deviato al 74′.

Spalletti ha detto: “Il secondo gol ha avuto un cambio di direzione importante, ed è stato accidentale, e questo cambia l’aspetto psicologico della partita”.

Ha aggiunto: “In quella fase, penso che abbiamo visto il meglio dell’Italia in termini di carattere e qualità, dimostrando la forza di continuare a progredire e assicurarci la vittoria con altri due gol”.

A nove minuti dalla fine l’italiano Raspadori ha infranto le speranze degli ospiti con un gol da posizione decentrata all’interno dell’area di rigore, mentre Stephan El Shaarawy ha aggiunto il quinto gol per l’Italia nei minuti di recupero.

A Spalletti è stato chiesto se ha intenzione di apportare modifiche per la partita dell’Ucraina a Leverkusen, in Germania.

Ha detto: “Per quanto riguarda la prossima partita dobbiamo vedere come si comportano tutti, ma non mi aspetto molti cambiamenti”.

Reporting di Tommy Lund a Danzica Montaggio di Christian Radnedge e Ken Ferris

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Ottenere i diritti di licenzaapre una nuova scheda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *