“L’Inter può tornare dal baratro”



Il giornalista italiano Paolo Kondo crede che l’Inter abbia la mentalità per tornare in partite difficili e salvare i risultati contro avversari difficili.

Parlando alla radio italiana Sky Sport Italia dopo il pareggio per 2-2 dei nerazzurri contro l’Atalanta a San Siro, Kondo ha elogiato la capacità della squadra di trovare le proprie qualità quando ne hanno più bisogno e uscire da situazioni avverse.

Ha guidato l’Inter ed è arrivato in ritardo nella partita di questa sera contro La Dea, alla fine condividendo i punti dopo un incontro a due gambe che sembrava potesse andare in qualsiasi direzione fino alla fine.

I nerazzurri sono entrati meritatamente in ritardo con un gol dopo aver perso un vantaggio iniziale e sopraffatti dagli uomini di Gian Piero Gasperini, ma alla fine della competizione sembravano più inclini ad andare avanti e vincerla, e hanno fatto la differenza. Sbagliare un rigore avrebbe dato loro il vantaggio negli ultimi tempi.

In combinazione con la natura di una vittoria in rimonta sulla Fiorentina durante la settimana, i nerazzurri hanno mostrato la capacità di produrre il loro meglio quando hanno bisogno di tornare.

“L’Inter è riuscita a risalire dal baratro”, ha detto Kondo. “Dopo aver subito un gol e rischiato il terzo, si sono ritirati e sono andati vicini alla vittoria. Sì, è una partita che ha dimostrato la forza dei nerazzurri”.


READ  Le riserve dell'Italia salgono ancora negli straordinari per battere l'Austria e avanzare ai quarti di finale dell'Europeo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *