L’Inter punta a Roma, Fiorentina e Emerson del Chelsea per creare un “nucleo italiano”, hanno spiegato i media italiani


L’Inter vuole un “gioiello italiano” nella propria rosa per aiutarla a diventare di nuovo una delle migliori squadre d’Europa, secondo quanto riportato oggi dai media italiani.

L’edizione cartacea della Gazzetta dello Sport diceva che i nerazzurri puntavano agli affari estivi Alessandro Florenci è il giocatore della Roma (Che è in prestito al Paris Saint-Germain) e Emerson Palmeri è un giocatore del Chelsea.

Antonio Conte conosce bene entrambi i giocatori dai suoi incantesimi con l’Italia e il Chelsea, ma Beppe Marotta è anche appassionato di Florenti ed Emerson perché vuole che l’Inter crei un rubacuori italiano.

Marotta aveva sempre voluto mobilitare la squadra dell’Inter con i talenti locali sin dal suo arrivo nel 2018, avendo ottenuto un enorme successo con questa strategia mentre era alla Juventus durante il suo regno.

L’Inter ha già molti italiani nella rosa di Conte, come sottolinea il quotidiano milanese, in particolare Niccol Barrella e Alessandro Bastoni.

In Nazionale ci sono anche Danilo D’Ambrosio e Roberto Gagliardini, mentre Matteo Darmian si sta dimostrando un giocatore importante per Conte in questa stagione.

Andrea Ranocchia e Andrea Pinamonte sono altri due giocatori attualmente nella rosa dell’Inter, anche se nessuno dei due è garantito che rimarrà nel club per la stagione 2021-22.

Conte chiama anche Stefano Sensi, il centrocampista ritrova lentamente i piedi dopo un’altra stagione sconvolta da problemi di infortunio.


READ  Dacia Arena - lo stadio più nuovo d'Italia - sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.