L’indiano-americano Raja Chari guiderà la missione dell’equipaggio NASA-SpaceX-3 questo mese

Raja Shari |, un astronauta nato in India, guiderà la missione collaborativa SpaceX-NASA Crew-3 che si sta preparando a trasportare quattro astronauti alla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) alla fine di questo mese.

La missione SpaceX Crew-3 della NASA porterà NASA Gli astronauti Raja Chari, Tom Marshburn e Kayla Barron e l’astronauta dell’ESA (Agenzia spaziale europea) Matthias Maurer a bordo della navicella spaziale Crew Dragon a bordo di un razzo Falcon 9 diretto alla stazione spaziale, ha affermato l’agenzia spaziale statunitense in una nota.

NASA

La dichiarazione ha aggiunto che l’equipaggio dei quattro astronauti dovrebbe decollare nello spazio il 30 ottobre dal Launch Complex 39A del Kennedy Space Center della NASA in Florida.

La NASA ha affermato che Shari sarà il comandante della navicella spaziale Crew Dragon e Crew-3, “responsabile di tutte le fasi del volo, dal lancio al ritorno”.

Raja Shari |NASA

Crew-3 è il quinto volo con equipaggio di SpaceX nello spazio e il quarto verso la Stazione Spaziale Internazionale. L’indiano americano Chari servirà come comandante della navicella spaziale Crew Dragon e Crew-3. Servirà anche come ingegnere di volo per la missione 66 a bordo della stazione.

Nato a Milwaukee, è diventato un astronauta della NASA nel 2017 e questo sarebbe stato il suo primo volo spaziale. Raja Shari | È anche colonnello dell’aeronautica statunitense e ha una vasta esperienza come pilota collaudatore con oltre 2.500 ore di volo.

Raja Shari |NASA

Mission Crew-3 segue Mission Inspiration4, una missione con equipaggio interamente civile lanciata il 15 settembre su un volo orbitale a bordo della SpaceX Crew Dragon.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.