Le riprese di un drone mostrano il catastrofico crollo della Highway 1 in California





© JOSH EDELSON / AFP tramite Getty Images
Le squadre di costruzione stanno lavorando su una parte della Highway 1 che è crollata nell’Oceano Pacifico vicino a Big Sur, in California, il 31 gennaio 2021.

Un nuovo filmato di droni mostra che la pioggia torrenziale ha distrutto un tratto pittoresco della famosa Coastal Highway 1 della California, allagando alcune aree e lavando parte della strada nell’oceano.

Un video pubblicato domenica dall’ufficio del sindaco della contea di Monterey mostra l’entità del danno, incluso l’enorme voragine mentre parte della strada è caduta nell’Oceano Pacifico.

Il danno si è verificato giovedì durante una tempesta invernale, che ha portato un misto di pioggia e neve e ha causato inondazioni e smottamenti vicino a Big Sur.

“Questa parte della strada, in particolare la corsia in direzione sud, è caduta nell’oceano”, ha detto John Yeras, un ufficiale della California Highway Patrol. CNNMentre raccontava i danni che ha visto giovedì.

Il filmato del drone mostra il cratere lasciato dalla strada perduta, così come molte aree che sono state allagate o coperte di macerie da frane.

Leggi di più: Un “Tornado estremamente pericoloso” uccide un adolescente in Alabama che si nasconde in uno scantinato

Le colate di fango sono diventate un grave rischio in alcune parti della California, soprattutto dove negli ultimi anni si sono verificati incendi. Gli alberi spesso tengono i pendii delle colline con le loro radici, ma una volta che muoiono, il terreno può facilmente cedere e causare una frana di fango durante una tempesta.

Nessuno è rimasto ferito nel crollo della scorsa settimana, ma i danni hanno causato disagi al traffico lungo la trafficata strada della California settentrionale e meridionale.

READ  La Francia apre le frontiere a chi arriva dalla Gran Bretagna

Le squadre esaminano i danni e escogitano una strategia per ricostruire la strada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *