Le registrazioni beta di Realme UI 2.0 vengono riprodotte per realme 6, X2, X3, X3 SuperZoom, C12 e C15

Realme produttore cinese di smart phone Realme UI 2.0 svelata Basato su Android 11 Alla fine di settembre 2020. Proprio come l’iterazione precedente, l’ultimo sistema operativo mobile del marchio è basato su OPPO ColorOS, Versione 11 Per essere più precisi. Finora, la società ha rilasciato solo un aggiornamento stabile per un dispositivo – Realme X50 Pro. Tuttavia, diversi telefoni hanno ricevuto versioni beta. Ora, altri sei telefoni sono stati aggiunti al programma beta.

Ogni OEM ha un nome diverso per il proprio software beta. Successivamente, veramente Chiama la sua iniziativa “Accesso anticipato”. Quando il marchio è stato ufficialmente annunciato realme UI 2.0 Nella seconda metà dello scorso anno, ha anche rivelato un programma di aggiornamento per tutti gli smartphone idonei.

L’azienda sta reclutando teaser sperimentali per i suoi dispositivi, nei tempi previsti. Quindi, seguendo il programma, ho ora aperto le registrazioni beta per i telefoni elencati di seguito come parte della condivisione di gennaio 2021.

Gli utenti interessati ai telefoni sopra menzionati possono andare a Impostazioni> Aggiornamento software> Icona a forma di ingranaggio> Versione di prova> Applica ora E invia i dettagli per registrarti all’iniziativa. Se selezionato, riceveranno l’aggiornamento beta tramite OTA.

Tuttavia, per qualche motivo, qualsiasi utente vorrebbe eseguire il downgrade del canale stabile e può farlo scaricando e installando il file di rollback appropriato. Tuttavia, va notato che questo processo coordinerà la memoria interna dei loro smartphone e non potranno aderire al programma di accesso anticipato.

Detto questo, non sappiamo quando realme inizierà a seminare build stabili per questi telefoni. Perché anche un file Rata precedente Non ancora ricevuto l’aggiornamento stabile.

READ  L'immagine ufficiale del Samsung Galaxy A52 5G è trapelata
Relazionato:

(Attraverso)

Sii sempre il primo a saperlo: seguici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *