L’aggiornamento di Android 11 per Samsung Galaxy S10 è stato interrotto

Samsung sta lavorando duramente per portare One UI 3 nella sua gamma di smartphone e recentemente ha spinto un aggiornamento alla serie Galaxy S10. Sfortunatamente, la società sembra aver avuto alcuni seri problemi con il firmware di Android 11 da quando ha ritirato la versione: i server OTA puntano di nuovo all’ultima versione 2.5 di One UI. Ad esempio SamMobile Rapporti, proprietari si lamentano di immagini sfocate e dispositivi di riscaldamento.

L’aggiornamento di Android 11 è iniziato originariamente nel Galaxy S10e e S10 5G in Svizzera, e poco dopo in India, dove pesa circa 1,8 GB e viene fornito con la patch di sicurezza di gennaio.

Se sei bloccato a costruire Android 11 con bug, potresti dover aspettare un po ‘prima che Samsung paghi la correzione. Una volta che uno è disponibile, puoi provare a usarlo App per PC Samsung Smart Switch Per ottenere il nuovo firmware il più rapidamente possibile. Non vi è alcuna garanzia che funzioni, ma se diventi impaziente di avere di nuovo una fotocamera pratica e un dispositivo più fresco, vale la pena provare.

Finora, Samsung ha svolto un buon lavoro implementando One UI 3.0 sui suoi dispositivi e questo è il problema più grande con l’aggiornamento di Android 11 di cui abbiamo sentito parlare finora. Speriamo che la società possa spingere la soluzione in tempo e riprendere il lancio di One UI 3.0 in tempo: Samsung ha battuto la maggior parte dei suoi concorrenti finora, oltre a migliorare il programma di Android 10 lo scorso anno.

READ  Volvo collabora con l'obiettivo di migliorare il B2B

Manterremo questa pagina aggiornata quando One UI 3 verrà rilasciato di nuovo, oltre ai normali S10 e S10 +.

Aggiornamento di Android 11 estratto

Samsung ha interrotto l’implementazione di Android 11 dopo reclami su dispositivi caldi e immagini sfocate. Abbiamo aggiornato la nostra copertura di conseguenza.

  • Grazie:
  • Sedant Jahlot e Marius

Richard Gow ha contribuito a questo articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *