La Stazione Spaziale Internazionale è in pericolo: gli astronauti non possono risolvere il problema di una perdita d’aria

Il problema delle perdite d’aria sulla Stazione Spaziale Internazionale non è stato ancora risolto. In precedenza, è stato riferito che il robot Fedor, che è stato consegnato in orbita nel 2019, può Emozionante una perdita di ossigeno sulla Stazione Spaziale Internazionale.

Intorno ad esso Scrive Sito di notizie RIA.

Dall’ultima trasmissione NASA dei colloqui di CosmoNavtov ha appreso dall’unità russa “Zvezda” che la perdita d’aria nella MSC non si è fermata, ma l’equipaggio è riuscito a stabilizzare la pressione, che stava rapidamente calando a causa della perdita di ossigeno.

S. Ryzhikov (Astronauta della Federazione Russa) da sabato a domenica è riuscito a chiudere il portello e proteggere l’MSC dalla stanza con un portello per garantire la tenuta dell’intero modulo Zvezda. Dopo 18 ore, si è saputo dal suo rapporto che la pressione nella cabina danneggiata era scesa a 620 mm. RT. arte. – 110 mm. RT. arte.

La prima perdita è stata osservata nel settembre dello scorso anno. Ma dopo un anno, il tasso di dispersione era aumentato di 5 volte e l’equipaggio ha dovuto isolare più volte alcune parti della stazione per recuperare il pericolo.

A ottobre, gli astronauti Ivan Wagner e Anatoly Evaneshin hanno scoperto una crepa di 4,5 cm usando foglie di tè. È stato immediatamente sigillato con nastro resistente al calore, quindi è stato applicato un cerotto: un disco flessibile fatto di foglio di alluminio e gomma. Ma di conseguenza, la perdita non si è fermata. Esacerbando la situazione, gli specialisti della stazione di terra stanno studiando le opzioni per correggere la situazione il prima possibile al fine di salvare l’equipaggio.

READ  Si dice che Nintendo abbia cancellato la serie live The Legend of Zelda Netflix

Si prevede di riparare la fotocamera danneggiata nel prossimo futuro; Pertanto, un kit di riparazione verrà consegnato a Zvezda da una navetta tecnica. Ma l’equipaggio sta ancora attivamente cercando altri danni causati dalla perdita. Anche le cause delle crepe sono allo studio e la versione in cui Fedor è coinvolto in questa situazione è già stata smentita.

Al momento ci sono 7 astronauti in MSC.

Come ho accennato in precedenza in “apostrofo”, lo si è saputo Gli astronauti russi hanno ammesso di aver contrabbandato alcolici sulla Stazione Spaziale Internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *