La Serie A vieta le divise verdi a partire dal 2022-23 – SportsLogos.Net News

Con una mossa sorprendente questa settimana, la Serie A, il massimo campionato di calcio italiano, ha vietato ai club di utilizzare principalmente divise verdi, a partire dalla stagione 2022-23.

per me l’atleta e calcio italiaQuesta mossa riguarderà solo i giocatori in campo, non i portieri, ed è arrivata a causa della preoccupazione che le maglie verdi si mescolino troppo con gli stadi, causando confusione tra gli spettatori negli stadi, i telespettatori e gli ufficiali di gara.

Le nuove regole per il 2022-23 si applicano anche a pantaloncini e calzettoni e stabiliscono che se vengono utilizzati più di tre colori nell’intero set, uno di questi colori deve essere “dominante”.

Il Sassuolo (verdenero) affronterà la Juventus in Serie A nella stagione 2020-21. (Immagine per gentile concessione SassuoloCalcio.it)

L’unico club della Serie A che veste prevalentemente capispalla verdi 2020-21 lei era Sassuolo, le cui divise casalinghe sono contraddistinte da strisce verdi e nere. Tuttavia, Il Crotone aveva una terza maglia verde oliva, era Lazio Lontano dal colore verde neon.

A sinistra: maglia away Lazio 2020-21. A destra: terza maglia del Croton 2020-21. (Immagini per gentile concessione Archivio divise da calcio)

Il cambiamento è stato annunciato un anno fa, probabilmente per concedere ai club un po’ di tempo per cambiare i piani dell’equipaggio, se necessario.


Aggiornamento (17 luglio 2021): per me Gazzetta dello sportLa nuova regola della Serie A si applica solo alle divise outdoor e di terze parti e non si applica principalmente alle divise da serra come quelle del Sassuolo. L’articolo cita anche l’US Avellino 1912, che tradizionalmente ha avuto una maglia da casa verde e gareggerà in Serie A in questa stagione, come un club che non dovrà cambiare se raggiunge la Serie A.

READ  L'Inter, campione di calcio italiano, si aggiudica un accordo di partnership con criptovalute da $ 100 milioni - Bitcoin News

immagine principale per gentile concessione SassuoloCalcio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.