La polizia giapponese effettua i primi arresti per “sushi terror” per video disgustosi di un ristorante di sushi – SoraNews24 -Japan News-

La polizia giapponese effettua i primi arresti per “sushi terror” per video disgustosi di un ristorante di sushi – SoraNews24 -Japan News-

Come i piatti nei ristoranti di sushi girevoli, alla fine la giustizia è servita.

Per dire che non è stato il mese migliore per lui Kaiten sushi (ristoranti di sushi girevoli) sarebbe un eufemismo estremo. Una serie di video disgustosi e disgustosi Hanno danneggiato la reputazione dei ristoranti di sushi kaiten, portandoli da una delle opzioni preferite del Giappone per un pasto veloce, gustoso e conveniente a un luogo in cui molte persone si sentono a disagio a mettere qualcosa in bocca.

I video falsi, che sono stati pubblicati online, hanno iniziato ad attirare l’attenzione del pubblico all’inizio di febbraio. ora però, La polizia giapponese ha effettuato i primi arresti in relazione alla recente serie del cosiddetto “terrorismo del sushi”, catturando tre persone coinvolte in un videoclip registrato all’interno di una filiale della catena di ristoranti kaiten Kura Sushi. in una città NagoyaPrefettura di Aichi, il 3 febbraio.

nel filmato, Si vedeva un giovane che beveva direttamente dalla bottiglia di salsa di soia sul suo tavolo, appoggiando anche bocca e lingua sul beccuccio versatore.. Queste sono pessime maniere a tavola, ma la parte più oltraggiosa è che dopo che la festa se ne va, la bottiglia di salsa di soia rimane sul tavolo per essere usata dai clienti successivi. Anche il ragazzo nel video Raccoglie pezzi di sushi dai piatti mentre passano sul nastro trasportatore, lasciando pezzetti di riso e pesce tritato sul piatto mentre prosegue lungo il corridoio. Oltre a essere malsano, questo è rubare, poiché i clienti del kaiten sushi vengono fatturati in base al numero di piatti sul tavolo alla fine del pasto.

READ  Daimler sta creando una rete di ricarica da 650 milioni di dollari per veicoli elettrici commerciali - Ars Technica

Il video è stato caricato il 3 febbraio e Kura Sushi ha presentato una denuncia alla polizia il giorno successivo. L’8 marzo, il distretto di Naka della polizia della prefettura di Aichi ha annunciato di aver arrestato l’uomo nel video, il 21enne Ryuga Yoshino. Sul momento sono stati arrestati anche i due compagni di Yoshino, ma i loro nomi non sono stati resi pubblici, un uomo di 19 anni che ha registrato il video e una ragazza di 15 anni.. Tutti e tre sono accusati “Ostruzione forzata di affari”, Un reato ampiamente definito che copre le persone coinvolte in malizia, disordini o altre forme di rapina sul posto di lavoro.

“Apprezziamo la rapida risposta del distretto di Naka”, ha dichiarato Kura Sushi in una nota. “Tale azione sconsiderata, che scuote le fondamenta del rapporto di fiducia che abbiamo costruito con i nostri clienti, e speriamo sinceramente che l’ampia consapevolezza che tali azioni sono un crimine impedirà ad altri di impegnarsi in tale comportamento”. Kura Sushi sta inoltre dotando tutti i suoi ristoranti di telecamere AI per catturare i truffatori il più rapidamente possibile.

Gli investigatori affermano che Yoshino ha confessato le accuse, dicendo “Quello che hai fatto è stato imperdonabile.” Forse questo è un segno di vero rimorso, o forse si rende semplicemente conto che non ha senso negare il suo comportamento disgustoso dopo che è stato così sciocco da registrarlo.

fonti: FNN Prime in lineaE GGE Nihon Keizai ShimbunE LiveFor ​​News / Kyodo
Immagine in alto © SoraNews24
● Vuoi conoscere gli ultimi articoli di SoraNews24 non appena vengono pubblicati? Seguici su Facebook E Cinguettio!

READ  I tecnici di BC Rogers hanno ricevuto una forte autorizzazione allo sciopero in mezzo alle preoccupazioni per la perdita di posti di lavoro di Shaw - Business News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *