La donna che ha ballato presso la Tomba del Milite Ignoto non dovrà affrontare accuse penali

La polizia di Ottawa afferma che non accuserà una donna che ha ballato alla Tomba del Milite Ignoto al National War Memorial durante una protesta di un convoglio lo scorso inverno.

Durante una conferenza stampa giovedì mattina, Sul prossimo raduno motociclistico di più giorniIl vice capo della polizia Trish Vergon ha affermato di ritenere che le accuse fossero in arrivo, ma dopo una domanda di follow-up della polizia, quel commento è stato contestato.

Un portavoce della polizia ha detto che la donna non avrebbe sporto denuncia.

“Una donna residente al di fuori della contea è stata identificata. Le è stato parlato e ha espresso rimorso per le sue azioni e la polizia è fiduciosa che gli abusi non si ripeteranno”, ha detto la forza in una e-mail.

“È stato elaborato con altri mezzi, che è una pratica di polizia”.

Quando è stato chiesto di spiegare cosa significa, il portavoce ha affermato che la polizia a volte usa “processi informali” per portare a termine le indagini penali, che possono includere l’uso di regolamenti cittadini, programmi di diversione o avvertimenti.

“[We] Siamo convinti che si sia trattato di un incidente isolato che non accadrà più da questa persona”.

L’incidente del 29 gennaio è stato accolto con ampia condanna da parte dei politici. È successo il primo giorno della protesta di Freedom Caravan Che si è trasformata in un’occupazione durata settimane delle strade intorno al palazzo del parlamento.

I manifestanti posano per le foto con i loro striscioni davanti al National War Memorial mentre i veterani rimuovono neve e ghiaccio dalla Tomba del Milite Ignoto a Ottawa due settimane dopo una protesta del convoglio. (Frank Jean/The Canadian Press)

La tomba del milite ignoto contiene i resti di un “soldato canadese non identificato del cimitero britannico del Cabaret Rouge vicino a Vimy Ridge”, secondo Canadian Veterans Affairs.

Sono stati sepolti all’estremità nord di Elgin Street nel maggio 2000.

READ  Contrazione di 200 ghiacciai della Groenlandia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.