Il Canada aiuta la NASA a lanciare Webb, il più grande telescopio spaziale della storia

La NASA, in collaborazione con l’Agenzia spaziale europea e canadese (CSA), lancerà il James Webb Space Telescope, che è 100 volte più potente del telescopio Hubble e sarà il più grande telescopio spaziale della storia.

Secondo la NASA, grazie alla prossima generazione di telescopi spaziali, Webb è destinato a diventare il principale osservatorio spaziale per gli astronomi di tutto il mondo.

Webb dovrebbe essere lanciato il 21 dicembre 2021, il primo giorno d’inverno.

La NASA non chiama Webb un successore del telescopio Hubble, ma piuttosto un’estensione di ciò che ha realizzato.

Mentre Hubble orbita intorno alla Terra a 570 km sopra il nostro pianeta, Webb siederà nel punto di Lagrange Terra-Sole L2, a 1,5 milioni di km di distanza.

NASA

Secondo la NASA, “Webb rivelerà scoperte nuove e inaspettate e aiuterà l’umanità a comprendere le origini dell’universo e il nostro posto in esso”.

In rete

NASA / Chris Jenn

Costruire il telescopio è stata un’impresa enorme.

NASA

NASA / Chris Jenn

“Webb è una missione esemplare che esemplifica l’esempio della perseveranza”, ha dichiarato in una nota Gregory L. Robinson, program manager per Webb presso la sede della NASA a Washington.

L’Agenzia spaziale canadese ha fornito uno strumento scientifico e un sensore di orientamento e gli scienziati canadesi saranno coinvolti in missioni relative a Webb una volta che sarà attivo.

Webb, l’uomo, era un funzionario del governo degli Stati Uniti e il secondo direttore nominato della NASA negli anni ’60.

Webb sarà lanciato dallo spazioporto europeo nella Guyana francese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.