La città di Saskatoon chiede ai residenti di adottare misure per prevenire la diffusione dell’influenza aviaria

La città di Saskatoon avverte della diffusione dell’influenza aviaria.

La città afferma che il Dipartimento dell’agricoltura ha confermato che i campioni raccolti dall’oca delle nevi trovati vicino a Elrose sono risultati positivi all’influenza aviaria ad alta patogenicità (HPAI) dall’Agenzia canadese per l’ispezione alimentare.

Il Saskatoon Forestry Farm Park & ​​​​Zoo ha temporaneamente trasferito tutte le specie di uccelli dello zoo in una struttura sicura per proteggerle dall’influenza aviaria.

La città chiede a tutti di aiutare a rispondere all’epidemia in corso seguendo alcune linee guida che includono il non nutrire gli uccelli manualmente e l’abbattimento temporaneo delle mangiatoie per uccelli che incoraggiano gli uccelli a radunarsi. Non toccare uccelli malati o morti e segnalare eventuali uccelli malati o morti al Ministero dell’Ambiente.

La città afferma che l’influenza aviaria è un’infezione virale che può diffondersi facilmente e rapidamente tra gli uccelli e alcuni tipi di uccelli selvatici, come le anatre, possono trasmettere il virus e infettare altri uccelli senza ammalarsi. Tuttavia, altre specie di uccelli hanno maggiori probabilità di ammalarsi gravemente e morire se infettate da alcuni tipi di influenza aviaria.

I funzionari della città affermano che il rischio per la salute pubblica è molto basso e non vi è alcun rischio per la sicurezza alimentare.

READ  Tik Tok ride del loro dolore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.