Karen Seville ammette di aver pagato per l’hack di IG di Jason Lee

Karen Seville, Jason Lee e Joyner Lucas erano tutti insieme nel gruppo della Clubhouse ieri sera e sono successe molte cose.

Ieri è stato un grande giorno su Twitter like Joyner Lucas Ha fatto un grande clamore sui suoi rapporti d’affari con Karen Seville. Lucas afferma di aver pagato a Siviglia $ 60.000 nel 2015 e che alla fine, Non ha mai fatto il lavoro per cui lui l’ha pagata. Lucas era nuovo nel mondo della musica all’epoca e sentiva che Siviglia stava approfittando della sua situazione. Il civile ha applaudito affermando di aver svolto il lavoro per Joyner, osservando che diverse persone erano state incaricate di svolgere compiti specifici.

Ieri sera, Siviglia ha cercato di chiarire l’aria mentre andava alla Clubhouse e ha ospitato una sessione in cui ha affrontato Joyner che ha dato il via allo stratega del marketing. Siviglia ha detto a Joyner che il processo di pubbliche relazioni è lungo e arduo, motivo per cui Lucas non ha visto i risultati tornare subito. Alla fine, Joyner ha respinto questa idea e ha affermato di essere stato truffato.

Forse la cosa più urgente che accade durante la sessione della Clubhouse è quando Seville ha ammesso di aver assunto un hacker per abbattere la pagina Instagram di Jason Lee. Mi dice che la pagina è stata hackerata a causa delle storie che Sevil voleva rimuovere. Siviglia dice che in realtà ha pagato per l’hack, anche se si pente di averlo fatto.

Le reazioni alla Clubhouse sono state così divertenti che molti si sono rivolti a Twitter con i loro pensieri sulla situazione. Mentre alcuni si schierano dalla parte di Siviglia, ci sono molti fan che credono che abbia fatto alcune cose corrotte che dovrebbero essere ritenute responsabili.

Puoi vedere queste reazioni qui sotto.

Arnold Turner/Getty Images per l’agenzia Kauffman

READ  Lil Nas X parla del malfunzionamento del guardaroba SNL, il che dimostra che non era previsto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *