Jadon Sancho sarà l’ancora di salvezza del Manchester United sotto Sir Jim Ratcliffe?

Jadon Sancho sarà l’ancora di salvezza del Manchester United sotto Sir Jim Ratcliffe?

L’ala in esilio del Manchester United Jadon Sancho potrebbe essere un’ancora di salvezza all’Old Trafford sotto la guida della squadra di psicologi dello sport di Sir Jim Ratcliffe, è stato affermato.

In esilio Manchester United ala Jadon Sancio Si sostiene che gli potrebbe essere data un’ancora di salvezza per salvare la sua carriera nei Red Devils una volta signore Jim RatcliffeIl tuo acquisto è completo al 25%.

Dopo aver intrapreso una guerra di offerte con il banchiere del Qatar Sheikh Jassim bin Hamad Al Thani Da diversi mesi Ratcliffe è ormai vicino all’acquisto di una quota di minoranza della famiglia Glazer.

Ci sono ancora alcuni dettagli da definire prima che l’acquisto di Ratcliffe venga ratificato dalla Premier League, ma c’è la speranza che il 71enne possa assumere il suo incarico nelle prossime settimane e possibilmente prima di Natale.

Ratcliffe supervisionerà una profonda revisione della struttura sportiva del Manchester United al suo arrivo, e importanti cambiamenti sono già stati annunciati a livello di consiglio, con l’amministratore delegato Riccardo Arnold Dimettersi dal suo ruolo.

Dirigente di calcio John Murtaugh Si dice anche che sarà di fronte all’ascia mentre Ratcliffe porta avanti il ​​suo piano sui 20 volte campioni della Premier League, e il capo dell’Ineos lavorerà al fianco di Sir Dave Brailsfordil direttore di prestazione che già ricopre la carica di direttore sportivo al Nizza.

©Reuters

Data la specializzazione di Brailsford in psicologia dello sport, donna Sostiene che l’arrivo dell’ex direttore delle prestazioni del ciclismo britannico potrebbe aiutare a salvare la carriera di Sancho all’Old Trafford, che sembrava morta in acqua per alcuni mesi.

READ  Jannik Sinner al suo grande momento di moda a Wimbledon

Il nazionale inglese è stato ostracizzato dalla prima squadra da quando ha criticato pubblicamente l’allenatore Erik dieci Hag Per essere stato escluso dalla rosa in occasione della sconfitta per 3-1 contro l’Arsenal a settembre.

Ten Hag ha affermato che all’origine dell’assenza di Sancho c’erano le scarse prestazioni in allenamento, ma l’attaccante si è rassegnato X – Precedentemente noto come Twitter – Confutare le accuse del suo manager, definendosi un “capro espiatorio”.

Dopo il post sui social media di Sancho, l’ex giocatore del Borussia Dortmund è stato visto o sentito raramente, essendo stato bandito dagli allenamenti e dalle strutture della prima squadra nel complesso Carrington del Manchester United.

Con il 23enne che si rifiuta di scusarsi con Ten Hag, che rimane fermo nella sua posizione, un’uscita a gennaio – che tutte le parti concordano sia la migliore soluzione – sembra essere il risultato più probabile per qualche tempo.

L'attaccante del Manchester United Jadon Sancho il 30 luglio 2023©Reuters

Si dice che i giganti italiani della Juventus siano in testa alla corsa per Sancho e si stiano preparando ad aprire i colloqui sul trasferimento, ma il suo stipendio esorbitante significa che la Vecchia Signora sarà aperta solo a un contratto di prestito.

Le squadre saudite sostenute dal Fondo per gli investimenti pubblici non avranno problemi a soddisfare le richieste finanziarie di Sancho, ma l’ex giovane del Manchester City presumibilmente vuole restare in Europa e potrebbe inaspettatamente avere la possibilità di farlo all’Old Trafford.

Oltre ad assumere Brailsford, Ratcliffe porterà anche un terapista Steve Petersche potrebbe aiutare gli sforzi del primo per dare una svolta alla carriera di Sancho tra le notizie secondo cui Ratcliffe vuole concentrarsi sulla coltivazione dei talenti locali.

READ  I fan sono scoppiati in un nuovo dramma di Novak Djokovic

Prima di unirsi al Manchester United con un contratto da 73 milioni di sterline nel 2021, Sancho ha segnato 50 gol e realizzato 64 assist in 137 presenze con il Dortmund, ma ha solo 12 gol e sei assist da vantare in 82 presenze con i Red Devils.

Sancho ha mancato nuovamente la sconfitta per 1-0 di sabato contro il Newcastle United al St James’ Park, che ha spinto la squadra di Ten Hag al settimo posto nella classifica della Premier League dopo 14 partite.

ID:530461:1false2false3false:QQ:: dal desktop db :LenBod:collect6599:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *