Inizia a vendere filtri video classici – Kingston

Inizia a vendere filtri video classici – Kingston

Una lunga fila fuori da Classic Video si estendeva dall’interno del negozio fino al marciapiede domenica.

Il proprietario Tom Ivison ha iniziato a vendere quante più azioni possibile prima di chiudere il negozio dopo 35 anni.

Mentre i clienti aspettano in fila, ricorda il loro video classico preferito e le cose che si sarebbero perse di più.

“Tom, e la sua gentilezza, la sua conoscenza, la sua esperienza… e la sua gentilezza, e i video classici. Film degli anni ’30, ’40 e ’50 che non puoi trovare da nessun’altra parte”, ha detto Denise Love, che ha dichiarato di aver frequentato film classici video da 20 anni.

La storia continua sotto l’annuncio

“È davvero triste perché è sempre stato un punto fermo a Kingston. Soprattutto essendo un residente a lungo termine, è solo qualcosa che sei abituato a vedere”, ha aggiunto Daniel Blondin, che ha pensato che i DVD fossero una buona idea.

Mentre le persone aspettavano in silenzio il loro turno per entrare nel negozio, lo stesso non si poteva dire di quello che stava succedendo all’interno, dato che il negozio era pieno zeppo.

Stagioni di programmi TV e film classici, Blu-Ray e DVD stavano volando via dagli scaffali alla velocità con cui i cassieri potevano controllare le persone.

Anche negli ultimi giorni di questa storica attività di Kingston, alcune persone se ne andarono con un grande sorriso dopo aver trovato i loro preferiti di lunga data.

“Così oggi ho trovato un film che cercavo da anni, Yankee Doodle Dandy, e ce l’aveva. Amore aggiunto.

Mentre molti si sono presentati per una svendita, altri si sono fermati solo per vedere Tom e porgere le loro condoglianze.

READ  Gaming Aura spiega perché Garena ha modificato le maniglie ufficiali dei social media dopo che Free Fire è stato bandito

“È diventata un po’ una comunità, quindi vedere quel cambiamento e andarsene, c’è, tipo, una tristezza in questo”, ha detto Blondin.

Ivison ha detto di sentirsi molto meglio rispetto a quando aveva originariamente annunciato il blocco e che trova conforto nell’amore condiviso dalla comunità.

La storia continua sotto l’annuncio

Classic Video sarà aperto fino al 27 maggio Lanciata la pagina GoFundMe online per aiutarlo a coprire i costi dei prestiti contratti per mantenere aperta l’attività.

e copia 2023 Global News, una divisione di Corus Entertainment Inc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *