In evidenza: Nuova leadership per la filiale italiana

In evidenza: Nuova leadership per la filiale italiana

BCI è lieta di presentare la nuova leadership di BCI Italia:

  • Mura Santonioni MBCI – Leader
  • Chiara Caviccioli AMBCI – Vice Comandante

Maura attualmente lavora come responsabile della continuità aziendale e della resilienza globale. In questo profilo, esplora la sua intenzione di “contribuire in modo significativo al successo degli obiettivi del capitolo, fornendo preziosi spunti, guida e supporto nel raggiungimento degli obiettivi del capitolo, oltre a migliorare la sua efficacia complessiva nel promuovere pratiche di resilienza”.

Maura intende utilizzare la sua esperienza in materia di continuità aziendale, audit ISO 22301 e resilienza della catena di fornitura per contribuire a raggiungere questo obiettivo. Esplorando il suo background, aggiunge che queste competenze l’hanno già aiutata a “scoprire e adottare innovazioni nei processi end-to-end per garantire sistemi forti e sostenibili, migliorare le sinergie e aumentare la consapevolezza nelle nostre organizzazioni e nella nostra comunità”.

Per ulteriori informazioni, consultare il profilo completo di Maura di seguito.

Senso di appartenenza alla comunità

Ci troviamo ora in un momento senza precedenti nella storia per quanto riguarda la connettività. Il senso e il significato della comunità cambiano man mano che vengono introdotti nuovi concetti e prospettive. Basti pensare alle diverse piattaforme social o tipologie di reti emerse negli ultimi anni, che hanno contribuito a ridurre le distanze geografiche. Come possiamo trarre il meglio da questo scenario?

Come professionista, credo nel contributo che le comunità possono dare alle prospettive culturali, locali e globali, così come nella costruzione della consapevolezza. Come membro di una sezione BCI, il senso di comunità e di appartenenza è sempre stato molto importante per me poiché mi ha dato l'opportunità di entrare in contatto con gli altri nella mia zona, scoprire nuove prospettive, condividere esperienze e imparare gli uni dagli altri.

Assumere un ruolo di leadership all’interno del capitolo mi darà l’opportunità di continuare a servire questo scopo; Soprattutto promuovendo le nostre idee, condividendo i nostri interessi e potenziando i nostri sforzi e il nostro lavoro collettivo.

Questo ruolo mi consentirà di rafforzare i legami all'interno della nostra comunità locale e di valorizzare i contributi di tutti i membri.

Opportunità future all'interno della classe

BCI promuove molte opportunità interessanti per i membri della comunità. Io, insieme ad altri membri del comitato, fungerò da collegamento per promuoverlo e progettarlo per adattarlo alla nostra comunità. Innanzitutto, la mia priorità è costruire una classe forte, vivace e organizzata, capace di ottenere tutti i benefici che lavorare insieme e sostenersi a vicenda può offrire.

Infatti, ciò che conta per noi, come comitato, è costruire una comunità forte per supportare tutti i membri nel loro percorso di resilienza e garantire il futuro con il capitolo BCI Italia. In questo contesto dobbiamo menzionare gli attuali scenari nazionali, europei e globali, dove nuove dinamiche stanno influenzando le nostre istituzioni così come la nostra vita quotidiana.

La nostra regione ha recentemente vissuto eventi gravi che hanno avuto un impatto sulle operazioni, danneggiato le infrastrutture e provocato perdite finanziarie per aziende di tutte le dimensioni. Pertanto, incoraggiamo riunioni di analisi post-evento, discussioni aperte e webinar su casi e scenari reali, che aiuteranno noi e le nostre organizzazioni a prepararsi e a rispondere ad altre potenziali minacce. Queste minacce possono includere attacchi informatici, interruzioni della catena di fornitura e qualsiasi altra interessante opportunità di dialogo in questo settore.

Inoltre, sensibilizzeremo sull’importanza della pianificazione della continuità aziendale e della resilienza. Credo fermamente nella differenza che la nostra comunità può fare insieme e nell’importanza di un approccio globale e integrato.

Guardando al futuro

Un consiglio che condividerei con gli altri che lavorano nel settore della continuità aziendale e della resilienza è quello di sfruttare ogni opportunità che il momento presente ci offre, in termini di apprendimento, impegno, preparazione, crescita e contributi, che ci permettono di rimanere informato e aggiornato con le ultime tendenze, tecnologie e migliori pratiche del settore. Il panorama della continuità aziendale e della resilienza è in continua evoluzione ed è importante rimanere in prima linea nel proteggere e garantire la resilienza delle organizzazioni e nell’aumentare le nostre capacità e competenze.

C'è qualcos'altro che vorresti aggiungere?

Flessibilità e antifragilità possono fare davvero la differenza. L’Italia è conosciuta per la sua eccellenza e competenza, coltivate da generazioni di lavoro dedicato nel settore, guidati da curiosità e passione.

Ciò che possiamo fare, come community di BCI Italy Chapter, è tradurre i concetti di continuità aziendale, resilienza e antifragilità in un sostegno concreto. Solo insieme potremo essere sicuri di riuscire a difendere questo enorme patrimonio.

Di più

READ  Non è prevista l'apertura del LaSalle Bridge entro l'inizio della stagione marittima - Kingston News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *