Il più grande pool di donatori finanziato da Trump che ha preceduto le rivolte sul Campidoglio degli Stati Uniti: rapporto

Più di 135 persone sono state arrestate in relazione all’attacco del 6 gennaio al Campidoglio.

Washington:

Il Wall Street Journal ha riferito sabato che l’erede del franchise Publix Super Markets ha donato quasi $ 300.000 per finanziare una manifestazione che ha preceduto l’assalto al Campidoglio degli Stati Uniti questo mese da parte dei sostenitori dell’ex presidente Donald Trump.

Il giornale ha affermato che il finanziamento fornito da Julie Jenkins Fansely, un importante donatore della campagna Trump 2020, è stato facilitato dall’ospite del programma di estrema destra Alex Jones. Ha detto che i suoi soldi sono stati pagati per la parte del leone del raduno di quasi $ 500.000 a Ellipse Park, dove Trump ha parlato e ha esortato i suoi sostenitori a “combattere”.

Più di 135 persone sono state arrestate in relazione all’attacco del 6 gennaio al Campidoglio quando il Congresso si è riunito per convalidare la vittoria del democratico Joe Biden alle elezioni di novembre. Cinque persone, tra cui un agente di polizia, sono morte in Campidoglio.

Secondo il giornale, Jones ha personalmente impegnato più di $ 50.000 in denaro iniziale per il raduno in cambio di un luogo di conversazione di sua scelta. Jones, che ha diffuso teorie del complotto screditate, ha ospitato i leader dei “Proud Boys” e degli “Authentic Keepers”, due gruppi estremisti che sono stati importanti nelle rivolte, nei suoi popolari programmi radiofonici e video.

Notiziario

Jones non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento. Non è stato possibile raggiungere Fancelli per un commento.

In un post su Twitter, Publix Super Markets ha affermato che Fancelli non è una dipendente della catena, “non è coinvolta nelle nostre operazioni commerciali, né rappresenta in alcun modo l’azienda. Non possiamo commentare le azioni della signora Fancelli”.

READ  tempo metereologico. Neve eccezionale in Giappone con venti gelidi dalla Siberia «3B Meteo»

(Fatta eccezione per il titolo, questa storia non è stata modificata da una troupe di NDTV ed è stata pubblicata da un feed comune.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *