Il passaggio di Ruben Loftus-Cheek al Milan è in dubbio perché la squadra di Serie A ha dei ripensamenti sulla sua età

Il passaggio di Ruben Loftus-Cheek al Milan è in dubbio perché la squadra di Serie A ha dei ripensamenti sulla sua età

Il trasferimento di Ruben Loftus-Cheek al Milan è “in dubbio perché la squadra di Serie A ha dei ripensamenti sul 27enne centrocampista del Chelsea”

Di Spencer Morgan per Mailonline

17:25 11 giugno 2023, aggiornato 18:02 11 giugno 2023

  • L’entourage del Chelsea e Ruben Loftus-Cheek sono in trattativa con il Milan
  • Durante i suoi nove anni di permanenza a West London, il giocatore ha collezionato 155 presenze
  • I rossoneri ora stanno valutando di scegliere invece un giovane centrocampista

Si dice che il passaggio di Ruben Loftus-Cheek al Milan sia discutibile con la squadra italiana che ha dei ripensamenti a causa dell’età del centrocampista.

Si diceva però che l’inglese avesse già fatto i conti con i rossoneri Gianluca Di Marzio Ora afferma che la squadra di Serie A ha frenato.

Il Chelsea aveva chiesto 21 milioni di sterline per il 27enne, ma ora il Milan si chiede se non sia troppo vecchio, nonostante sia un’età considerata la migliore per un calciatore.

Secondo il sito italiano Loftus-Cheek, “il management non era convinto a causa di un problema di investimento legato all’età”.

Credeva che Loftus-Cheek fosse la loro priorità per firmare il centro del parco.

Si dice che il Milan e l’allenatore Stefano Pioli stiano ora valutando altre opzioni di centrocampo

Un infortunio a lungo termine all’uomo forte Ismail Bennacer ha causato il doppio conto del centrocampista, con l’algerino ritenuto fuori fino alla fine dell’anno dopo un grave infortunio al ginocchio.

Dopo che il Chelsea ha pareggiato 1-1 con il Newcastle nell’ultima giornata della stagione allo Stamford Bridge, Loftus-Cheek ha salutato il pubblico, alzando le braccia verso i tifosi dopo il fischio finale.

Non sarebbe la prima stella del Chelsea a trasferirsi a San Siro, con l’ex compagno di squadra Fikayo Tomori che ha scambiato il suo blu con il rossonero nel 2021.

READ  Come imparare l'inno della Roma, parlare italiano e segnare 27 gol ha trasformato l'ex giocatore del Chelsea nel campione del club

I rapporti suggeriscono che l’entourage di Loftus-Cheek – che ha giocato 10 presenze con l’Inghilterra – sia in trattative sia con il Milan che con il Chelsea sul futuro del giocatore.

Sebbene si ritenga che la squadra di West London sia ferma sulla valutazione del centrocampista, l’offerta iniziale delle semifinaliste di Champions League è lontana da quel numero.

Loftus-Cheek ha salutato i tifosi del Chelsea durante l’ultima partita della stagione

Secondo quanto riferito, l’AC Milan ha offerto solo 13 milioni di sterline, anche se è disposto ad aumentare tale commissione a circa 17,2 milioni di sterline.

Dopo che il Chelsea ha pareggiato 1-1 con il Newcastle nell’ultima giornata della stagione allo Stamford Bridge, Loftus-Cheek ha salutato il pubblico, alzando le braccia verso i tifosi dopo il fischio finale.

Non sarebbe la prima stella del Chelsea a trasferirsi a San Siro, con l’ex compagno di squadra Fikayo Tomori che ha scambiato il suo blu con il rossonero nel 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *