Il frame rate più alto di sempre per un’eclissi solare su Marte

Questo sito Web può guadagnare commissioni di affiliazione dai collegamenti in questa pagina. Istruzioni per l’uso.

Il rover della NASA ha catturato uno straordinario video dell’eclissi solare di aprile su Marte. Il video mostra chiaramente Phobos che oscura il Sole, visto dalla superficie di Marte.

“Puoi vedere i dettagli sotto forma dell’ombra di Phobos, come le protuberanze e i rigonfiamenti del paesaggio lunare”, ha detto l’astronomo planetario Mark Lemon in una nota. Lemon, dello Space Science Institute di Boulder, ha coordinato la maggior parte delle osservazioni di Phobos da parte dei rover su Marte fino ad oggi. “Puoi anche vedere le macchie solari. È fantastico che tu possa vedere questa eclissi proprio come l’ha vista il rover da Marte. “

Senza ulteriori indugi, ecco il video:

L’eclissi durò poco più di quaranta secondi. (Questo è molto più breve della durata di una tipica eclissi lunare sulla Terra. Perché così breve? La NASA spiega: “Phobos orbita attorno 157 volte più piccola della luna terrestre. L’altra luna di Marte, Deimos, è ancora più piccola. “)

Questa non è la prima volta che un veicolo spaziale della NASA è stato in grado di catturare un’eclissi solare su Marte. Per prima cosa nel sistema solare, i rover gemelli della NASA hanno registrato Spirit e Opportunity Video foboso durante l’eclissi solare del 2004. Successivamente, La curiosità ha preso il bastoneInvia video di eclipse a casa dal sistema di telecamere Mastcam. Perseverance ha utilizzato lo strumento Mastcam-Z per osservare il cielo di Marte sin dal suo atterraggio nel febbraio 2021.

READ  Rogers firma un accordo per acquistare Shaw in un affare da 26 miliardi di dollari

Ma la NASA ha detto in a affermazione That Perseverance ci ha ora consegnato “il video più ingrandito dell’eclissi solare di Phobos fino ad oggi – e con il frame rate più alto di sempre”.

L’ultimo video di Phobos gira intorno ai quattro fotogrammi al secondo (“frequenze video di 4 fotogrammi al secondo o più veloci per i fotogrammi secondari”, secondo il materiale ufficiale). È un valore basso per il video consumer, che riproduce circa 24-60 fotogrammi al secondo, a seconda che tu stia riproducendo o guardando un DVD. Ma è una vera pietra miliare per un veicolo spaziale. Il video ha anche impressionato gli scienziati della spedizione che hanno familiarità con le abilità di Percy. “Sapevo che sarebbe stato bello, ma non mi aspettavo che sarebbe stato così bello”, ha detto Rachel Howson, il membro del team Mastcam-Z che utilizza la telecamera.

Mastkam-Z

Tutti questi piaceri per gli occhi marziani vengono da noi tramite il sistema di telecamere con zoom panoramico Mastcam-Z di Perseverance. Come suggerisce il nome, la macchina si basa su Mastcam di Curiosity. Mastcam-Z nella sua forma attuale e aggiornata mostra “video ad alta risoluzione, colori panoramici e immagini 3D della superficie di Marte e delle sue proprietà atmosferiche”. Lo strumento utilizza il dispositivo Truesense CCD, sviluppato da Kodak.

Il rover della NASA ha visto un'eclissi solare su Marte vicino a questa posizione nel cratere Jezero.

Perseverance ha catturato questa immagine di un paracadute caduto poco dopo l’eclissi solare su Sol 397. Crediti: NASA/JPL-Caltech/ASU/MSSS.

I telefoni cellulari contengono in media circa 18,5 MB di dati al giorno e il numero di immagini varia in base alla pressione. Ma non è solo una macchina costosa per creare sfondi desktop 1600 x 1200. Il filtro passa-banda Mastcam-Z, combinato con la sua visione stereoscopica, consente alla perseveranza di vedere che tipo di roccia sta guardando e anche quanti anni ha.

READ  Il vortice polare sta infrangendo i record di temperatura nella prateria e il freddo pungente è destinato a continuare

Prima di inviare dati aggregati, Perseverance invia miniature a bassa risoluzione che forniscono un’anteprima chiara delle immagini imminenti. Tuttavia, dice Howson, è rimasta scioccata dalle copie a piena risoluzione una volta che hanno colpito la Terra. “Sembra un compleanno o una vacanza quando arrivano. Sai cosa sta arrivando, ma c’è ancora un elemento di sorpresa quando vedi il prodotto finito”.

Per saperne di più sulla perseveranza e il suo messaggio, visita https://mars.nasa.gov/mars2020/.

Leggi ora:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.