Il dottor Char vuole acquistare un’attività senza glutine nel Nord

Il dottor Char vuole acquistare un’attività senza glutine nel Nord

IL eroe L’attività senza glutine del Gruppo Semper nei paesi nordici.

L’accordo include la fabbrica di pani croccanti senza glutine di Hero a Korsnas, in Svezia.

Per un periodo transitorio indefinito Dr. Schar avrà il diritto di utilizzare il marchio Semper per i prodotti senza glutine.

Hero continuerà a vendere latte artificiale, alimenti per l’infanzia e snack a marchio Semper.

I dettagli finanziari dell’operazione non sono stati resi noti.

L’accordo entrerà in vigore il 31 dicembre, a condizione che i negoziati sindacali e le procedure formali per l’accordo siano completati.

“L’espansione della Dr. Schaar nei paesi nordici ci consentirà di portare avanti la nostra missione volta a migliorare la vita di tutti i consumatori con esigenze nutrizionali particolari”, ha affermato Hans Berger, CEO di Dr. Schar.

Lo stabilimento Korsnäs produrrà “circa 900 tonnellate di prodotto” nel 2022. Produce circa 12 diversi tipi di pani croccanti senza glutine.

Semper è stata acquisita da Hero nel 2006. Il marchio ha generato un fatturato di “circa 1,5 miliardi di corone svedesi (136,3 milioni di dollari)”, afferma l’azienda sul suo sito web. Semper conta circa 275 dipendenti nei paesi nordici. Gestisce anche uno stabilimento a Göteborg, in Svezia.

“La cessione fa parte della strategia a lungo termine dell’azienda volta a concentrarsi sulle nostre categorie principali di alimenti e snack per neonati e bambini, snack salutari e creme spalmabili naturali”, ha affermato Rob Versloot, CEO di Hero.

Lo ha detto un portavoce di Semper Solo cibo L’azienda ha concluso che avrebbe potuto “sviluppare meglio le nostre categorie principali, come alimenti per neonati e bambini, snack salutari e alimentazione infantile, attraverso un approccio più mirato”.

READ  Cheeseburger gelato, tacos da quattro libbre, pizza fritta e tutto il resto da mangiare al CNE quest'anno

“Il processo di disinvestimento consiste nel concentrare le nostre risorse su categorie chiave in cui crediamo di poter offrire ai consumatori una proposta migliore a lungo termine e quindi essere un’azienda di maggior successo”, ha aggiunto.

A conduzione familiare, il Dr. Schaar’s si concentra sugli alimenti per celiaci e quelli con altre sensibilità al glutine. Lo scorso anno la società ha generato un fatturato di 480 milioni di euro (518 milioni di dollari) in tutto il gruppo e fornisce clienti al dettaglio e servizi di ristorazione.

A marzo, il Dr. Schar ha annunciato investimenti in Spagna per espandere la capacità produttiva. Lo stabilimento situato ad Alagon serve i mercati europei.

La libera società con sede in Italia gestisce anche stabilimenti produttivi nel Regno Unito, Italia, Germania e Austria in Europa, ma anche più lontano negli Stati Uniti, Turchia e Brasile.

All’inizio dell’anno, il produttore alimentare ha nominato Berger nuovo CEO, incaricato dell’espansione globale dell’azienda. E l’ex amministratore delegato Philip Schuller si è dimesso alla fine dello scorso anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *