Il CEO di Costco dice ai parlamentari che non ha cercato di aumentare i profitti in mezzo all’inflazione – Business News

Il CEO di Costco dice ai parlamentari che non ha cercato di aumentare i profitti in mezzo all’inflazione – Business News

Pierre Riel, vicepresidente esecutivo e direttore operativo di Costco Wholesale International e Canada, ha dichiarato a una commissione parlamentare che esamina l’inflazione dei prezzi alimentari che Costco non ha cercato di aumentare il dividendo a causa del rapido aumento dei prezzi dei generi alimentari in Canada.

Riel, che ha parlato davanti al comitato lunedì sera, è il quinto alto dirigente di generi alimentari a comparire davanti al comitato, a seguito degli appelli dei politici federali affinché il settore alimentare sia più trasparente sull’aumento dei prezzi e dei profitti.

All’inizio di marzo, i capi di Loblaw e Metro and Empire, i più grandi negozi di alimentari del Canada, hanno detto ai parlamentari che l’inflazione alimentare non era dovuta al profitto.

Più tardi quello stesso mese, il CEO di Walmart Canada ha fatto eco agli altri, dicendo che il gigante statunitense non sta cercando di trarre profitto dall’inflazione alimentare.

Durante l’incontro, Riel ha parlato dei vantaggi e della retribuzione dei dipendenti Costco, nonché del modello unico del rivenditore, in base al quale i clienti pagano l’iscrizione per ottenere l’accesso ai negozi in stile magazzino dell’azienda.

“La nostra presenza offre ai consumatori canadesi una scelta diversa”, ha affermato Riel, aggiungendo che ritiene che per influenzare efficacemente i prezzi dei generi alimentari, ogni partecipante alla catena di approvvigionamento abbia un ruolo da svolgere.

“Lavoriamo ogni giorno con i nostri fornitori per ridurre i costi”, ha affermato.

READ  Il linguaggio "beffardo e beffardo" del consigliere nel dibattito sul cambio di nome di Powell River: First Nation - BC

La Banca del Canada ha aumentato rapidamente i tassi di interesse nell’ultimo anno nel tentativo di reprimere l’inflazione, ma l’inflazione alimentare è stata persistente.

L’inflazione dei generi alimentari stava superando l’inflazione complessiva, con prezzi in aumento di quasi l’11% a febbraio rispetto all’anno precedente.

L’incontro dell’8 marzo con i tre dirigenti della drogheria canadese includeva il leader dell’NDP Jagmeet Singh che chiedeva ripetutamente al presidente e capo di Loblaw, Galen Weston, “Quanto profitto è tanto profitto?”

Weston ha risposto affermando che una ragionevole redditività è una parte importante di un’azienda di successo, mentre il presidente e CEO di Empire Michael Medline era d’accordo.

Il rapporto Who’s Who 2022 di Canadian Grocer ha rilevato che Loblaw, Sobeys e Metro insieme rappresentano oltre la metà delle vendite di generi alimentari al dettaglio in Canada. Il rapporto ha rilevato che quando si aggiungono Walmart e Costco, le cinque società costituiscono i tre quarti di tutte le vendite di generi alimentari a livello nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *