Il capo della squadra del Celtic, Angie Postecoglou, è stato avvistato con il campione dei Rangers Graeme Souness in un famoso ristorante italiano

Il boss del Celtic Ange Postecoglou era già stato visto a Glasgow con l’attuale capo dell’Ibrox Giovanni van Bronckhorst.

Ora il boss degli Hoops è stato catturato insieme all’ex manager dei Rangers a Graeme Souness.

2

Postecoglou, allenatore del Celtic

Il Celtic ha un weekend libero mentre si prepara ad affrontare il Dundee United lunedì sera.

E l’australiano ha sfruttato al massimo una serata fuori cenando in un ristorante italiano in centro.

Scattata per una foto con il campione dei Rangers Sounis e l’emittente sportiva Chick Young al Caprice di Glasgow – Don Costanzo.

Postecglou indossava una maglietta blu mentre era in piedi accanto a Young nella foto.

Condividi la foto del ristorante

2

Condividi la foto del ristorante
Offerta Dundee United vs Celtic: scommetti £ 20 e ricevi cash back se perdi

Ha causato un putiferio poco prima di Natale dopo essere stato fotografato seduto con Van Bronckhorst in un bar.

Il capo di Gers ha rivelato che è stato più un incontro casuale che organizzato, ma i due hanno avuto una conversazione interessante, anche se è durata “uno o due minuti”.

L’olandese Van Bronckhorst e Postecglou sono entrambi clienti abituali del bar.

Disse: “Viviamo tutti nella stessa zona.

“L’ho incontrato alcune volte al bar, quindi stavamo facendo colazione con Ross.

“È venuto con sua moglie e ci eravamo già incontrati, quindi non ci siamo incontrati a pranzo oa colazione, è stata più una coincidenza.

Quindi abbiamo parlato un po’ delle partite che abbiamo giocato e poi l’ho lasciato solo con sua moglie, abbiamo appena finito.

La leggenda dei Rangers Paul Gascoigne scoppia in lacrime per le preoccupazioni per suo figlio Reagan
Tutti odiano il nome di mio figlio, ma quello che chiamiamo il nome di mio figlio è molto peggio

“Dalla foto sembrava che avessimo un pasto di cinque portate e ci stessimo divertendo, ma penso che sia durato solo un minuto o due.

“Ma va bene perché siamo manager dei nostri club e ci piace ancora stare in giro per la città per un caffè o un pranzo, ed è sempre bello salutare un collega”.

READ  Pep Marotta, Piero Ausilio e Dario Paquin potrebbero lasciare l'Inter Romelu Lukaku in vendita, affermano i media italiani

Rimani aggiornato con le ultime notizie e i trasferimenti sulla pagina del calcio scozzese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.