I serpenti non ti faranno del male: la Okanagan Similkameen Stewardship Society incoraggia lo spazio per i serpenti poiché molte specie native sono in declino – Penticton News

I serpenti non ti faranno del male: la Okanagan Similkameen Stewardship Society incoraggia lo spazio per i serpenti poiché molte specie native sono in declino – Penticton News

Casey Richardson

Molti abitanti di Okanagan hanno avvistato serpenti striscianti sui sentieri escursionistici o nei loro cortili, e la Okanagan Similkameen Stewardship Society vorrebbe dare spazio ai rettili.

La biologa dell’agenzia Leah McKinnon ha affermato che la maggior parte delle sette specie di serpenti di Okanagan sono minacciate.

I nostri serpenti che sono nei guai lo sono [Northern Pacific] serpente a sonagli [Great Basin] Il serpente gopher è in realtà una specie in via di estinzione e il corridore occidentale dal ventre giallo è stato appena elencato come specie in via di estinzione. E c’è una certa preoccupazione per il comune serpente giarrettiera e se anche loro siano o meno in declino.

Il serpente a sonagli del Pacifico settentrionale è l’unico serpente velenoso della zona, mentre gli altri sei serpenti a sonagli non sono molto preoccupanti se qualcuno li incontra.

“Alle persone a volte non piacciono i serpenti, e fanno cose come sterzare le macchine per colpire i serpenti o fare altre cose per ferire i serpenti, ma i serpenti non ti faranno del male. Alcuni dei nostri serpenti rilasceranno un muschio puzzolente se li raccogli “, ha detto McKinnon.

Le persone spesso scambiano il Great Basin Gopher Snake per un serpente a sonagli perché sono così simili nell’aspetto. Quando viene avvicinato, un serpente gopher imiterà intenzionalmente i serpenti a sonagli.

“Sono aiutanti e sono una parte importante dell’ecosistema. E davvero, per tutti i serpenti, sono scioccati nel vederti come lo sei tu nel guardarli e vogliono solo scappare e trovare un buco nascosto”.

Dolly Ferrer, residente a Okanagan Falls, si è imbattuta in un grosso pitone gopher lunedì pomeriggio al largo della 14th Street, vicino al canale.

READ  L'infermiera stava per lasciare il suo neonato per rispondere al cellulare in Bolivia | la società

Da appassionata escursionista, ha detto che i serpenti sono uno degli animali in cui si imbatterà un bel po’.

Ferrier è stato in grado di catturare il video del serpente che viaggiava per la città dandogli spazio in modo che non lo spaventasse.

“Ci sono parecchi bull terrier in questa zona. Ho anche delle foto del serpente a sonagli di gomma, l’unico guinzaglio qui in Canada che ho visto anch’io”. “È davvero bello uscire e vedere la fauna selvatica.”

I serpenti sono protetti dal British Columbia Wildlife Act, il che significa che è illegale danneggiarli, ucciderli o rimuoverli dalla natura.

“I serpenti sono così importanti per il nostro ecosistema, sono conosciuti come predatori medi. Quindi sono piccoli predatori, davvero bravi a controllare alcuni topi, ratti e altri roditori. E poi, a loro volta, sono cibo per i predatori più grandi.

Sia che le persone facciano escursioni sulle colline, lavorino all’aperto o giochino nell’arido interno della Columbia Britannica meridionale, ci si possono aspettare incontri con i serpenti da aprile a ottobre, quando i serpenti sono più attivi.

“È molto probabile che tu veda i serpenti intorno all’alba e al tramonto. Quando fa davvero caldo così, saranno nascosti in una specie di punti ombreggiati profondi, perché fa troppo caldo anche per loro. Se è l’alba e il tramonto , quando fa più freddo, si riscalderanno, all’aperto.”

“Una delle più grandi minacce per i serpenti è in realtà le strade perché sono una specie di bastoncini se sono stesi sulla strada. Quindi, se guidi all’alba e al tramonto, fai attenzione anche ai serpenti e cerca di evitarli sul strade.”

La Okanagan Similkameen Stewardship Society gestisce l’educazione alla fauna selvatica, la sensibilizzazione e seminari sui serpenti, rivolti in particolare ai lavoratori agricoli.

READ  Una persona è rimasta ferita e tre barche sono state danneggiate in un incendio sul False Creek a Vancouver, nella Columbia Britannica

“Usciremo nelle fattorie e mostreremo alla gente il nostro serpente educativo e parleremo di cosa fare se incontri un serpente e come spostarlo in sicurezza se devi spostare un serpente”.

Nora è il serpente gopher di Sonora della comunità, confiscato al suo proprietario a Kamloops che la possedeva senza permesso.

Non può essere rilasciato perché è una sottospecie meridionale di serpente gopher, quindi Nora funge da ambasciatrice per tutti i serpenti nell’area, aiutando ad abbattere gli stimmi che portano a lesioni o uccisioni di serpenti.

“Penso che sia il consiglio più grande [to take away] è che i serpenti a sonagli sono in realtà serpenti a sonagli molto educati, non vogliono davvero farti del male. Quindi stanno urlando perché stanno cercando di spaventarti. Ma è un sistema di allerta. È “Non voglio morderti”. Sono qui e non voglio davvero doverti mordere perché non vogliono più interagire con te. Alzano le spalle, dicono “per favore, lasciami in pace”. Quindi, se sono rumorosi e ti allontani con cautela, è improbabile che facciano qualcos’altro. Vogliono solo che tu lasci la zona”.

Se le persone vengono morse da un serpente a sonagli, il che è molto raro, McKinnon ha detto che gli ospedali hanno antiveleno e non è necessario portare il serpente.

Per saperne di più sulla Okanagan Similkameen Stewardship Society o per sapere come partecipare, vai alla Okanagan Similkameen Stewardship Society Il loro sito web è qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *