I primi ordini di iPhone 15 e iPhone 15 Pro hanno raggiunto i clienti in Australia e Nuova Zelanda

I primi ordini di iPhone 15 e iPhone 15 Pro hanno raggiunto i clienti in Australia e Nuova Zelanda

È già venerdì 22 settembre in Nuova Zelanda e Australia, il che significa che i clienti dei paesi che hanno preordinato iPhone 15, iPhone 15 Pro, Apple Watch Series 9, Apple Watch Ultra 2 o AirPods Pro con custodia USB-C lo sono iniziando a ricevere i loro dispositivi.


I fan di Apple riceveranno i nuovi ‌iPhone 15‌ e iPhone 15 Pro‌ Condividi ora Foto e prime impressioni su Instagram, Twitter, Reddit e MacRumors Forum e altri social network. Se hai già ricevuto il tuo nuovo iPhone, faccelo sapere nei commenti qui sotto e assicurati di condividere foto e le tue prime impressioni!

Non ci sono punti vendita Apple in Nuova Zelanda, il che significa che i clienti in Australia sono sempre i primi a poter acquistare nuovi dispositivi o acquistare un ‌iPhone‌ presso un Apple Store. Le scorte nei negozi in Australia forniranno un’idea di cosa possiamo aspettarci negli altri Apple Store in tutto il mondo.

I modelli ‌iPhone 15 Pro‌ e iPhone 15 Pro‌ Max sono esauriti durante il periodo di preordine e gli ordini effettuati ora dall’Apple Store online non verranno spediti fino alla fine di ottobre o addirittura novembre per alcuni dispositivi. I modelli ‌iPhone 15‌ standard non sono difficili da ottenere.

Se perdi i preordini, l’acquisto da ‌Apple Store‌ o un altro luogo come Target, Walmart o Best Buy è l’unico modo per ottenere un nuovo ‌iPhone‌ il giorno del lancio. Sebbene si prevede che i negozi al dettaglio abbiano scorte, i popolari modelli ‌iPhone 15 Pro‌ e iPhone 15 Pro‌ Max potrebbero scarseggiare e potrebbero esaurirsi rapidamente.

Dopo la Nuova Zelanda e l’Australia, le vendite e le consegne dei nuovi modelli ‌iPhone 15‌ e dei nuovi Apple Watch inizieranno in Asia, Medio Oriente, Europa e infine Nord America. Molti Apple Store in tutto il mondo apriranno presto intorno alle 8:00 ora locale per consentire ai clienti di selezionare i dispositivi prenotati ed effettuare acquisti walk-in.

READ  Telegram sta migliorando i suoi canali con nuove funzionalità di scoperta e personalizzazione

Assicurati di tenere il passo MacRumorsdove andremo in prima persona e apriremo domani, seguito da un approfondimento sul set di funzionalità del nuovo hardware, confronti tra fotocamere e altro ancora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *