I luoghi più interessanti del mondo, secondo gli utenti di Google Maps – capital.ro

Una delle funzionalità più popolari di Google Maps è salvare i luoghi sulla mappa. Ristoranti, pensioni, attrazioni, campeggi o in qualsiasi altra parte del mondo possono essere contrassegnati su Google Maps e quindi visualizzati sulla mappa quando l’utente accede con il proprio account Google.

Tutti questi luoghi possono essere trovati nella sezione “Salvati” di Google Maps, dove possono essere gestiti in diversi modi, organizzati in elenchi separati o condivisi con altri. A livello globale, più di 7 miliardi di luoghi sono stati salvati su Google Maps dagli utenti. Ecco i luoghi più popolari al mondo che gli utenti hanno salvato:

Anche durante la pandemia, viaggiando di meno, le persone hanno continuato a salvare i loro luoghi preferiti su Google Maps, sebbene ci sia stato un cambiamento nel tipo di obiettivi di interesse. Ecco come è cambiata l’attenzione delle persone:

I tipi di luoghi preferiti salvati su Google Maps che sono cresciuti maggiormente a luglio 2020 rispetto a luglio 2019

1. Foreste / Parchi Nazionali

2. Fiumi

3. Gelaterie

4. La fattoria

5. Caffè

6. Cascade

7. Aree di sosta per i conducenti

8. Negozi di biciclette

9. Parcheggio gratuito

10. Campeggi per case mobili

In questi giorni, Google sta apportando alcuni miglioramenti alla funzione di salvataggio dei tuoi luoghi preferiti, aiutando gli utenti a organizzarli e trovarli meglio. Ecco alcuni modi per farlo, a partire dalle nuove funzionalità implementate da Google Maps:

Ultimi luoghi

Se hai salvato un luogo consigliato da un amico, ad esempio, dopo alcuni giorni di ricerca, potresti non ricordare il suo nome o quale fosse l’elenco. Ora, i tuoi luoghi salvati di recente verranno visualizzati nella parte superiore della scheda “Salvati” in Google Maps.

READ  "I colloqui di acquisizione congiunta hanno visto le mosse al crollo di Juan Muso dall'Udinese e Rodrigo de Paul".

Sai quando essere vicino a dove l’hai salvato

Se salvi molti luoghi in una particolare area, può essere difficile distinguere tra le cose e dove vuoi andare. Se l’opzione di localizzazione è attivata, vedrai tutti i luoghi nell’area organizzati in base alla loro distanza e disposti in cerchio in modo che sia facile navigare e decidere dove dovresti andare.

Inoltre, su Google Street View, puoi vedere i segnalibri di attività commerciali e luoghi taggati in Google Maps. Sugli edifici nelle foto di Street View, vedrai, ad esempio, un’etichetta di proprietà o di ristorante, in modo da poter trovare facilmente la destinazione subito.

Ricorda dove sei stato

Se hai abilitato l’opzione cronologia delle posizioni, puoi utilizzare la funzione cronologia per vedere dove sei stato durante i tuoi viaggi. Puoi facilmente trovare un ristorante in cui sei stato durante la tua ultima vacanza e consigliarlo ai tuoi amici, ma non sai come si chiama. Tutte queste informazioni sui tuoi viaggi sono organizzate per intervalli di tempo, città, regioni e paesi, nonché per categorie: ristoranti, negozi, hotel, attrazioni, ecc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *