I detenuti di New York intentano una causa per aver assistito all'eclissi solare dopo che lo stato ha ordinato la chiusura delle carceri – World News

I detenuti di New York intentano una causa per aver assistito all'eclissi solare dopo che lo stato ha ordinato la chiusura delle carceri – World News

I detenuti di New York hanno intentato una causa contro il Dipartimento penitenziario statale per la decisione di chiudere le carceri fino a lunedì prossimo Eclissi solare totale.

La causa intentata venerdì presso il tribunale federale nello stato di New York afferma che la chiusura dell'8 aprile viola i diritti costituzionali dei detenuti di praticare la propria religione impedendo loro di partecipare a un importante evento religioso.

I ricorrenti sono sei uomini di diversa estrazione religiosa incarcerati presso il Woodburn Correctional Facility di Woodburn. Includono un battista, un musulmano, un avventista, due praticanti della Santeria e un ateo.

“Un'eclissi solare è un raro fenomeno naturale di grande significato religioso per molti”, afferma la denuncia, sottolineando che i passaggi biblici descrivono un fenomeno simile a un'eclissi durante la crocifissione di Cristo mentre le opere sacre islamiche descrivono un evento simile quando morì il figlio del profeta Maometto. . .

L’evento celeste, che è stato visto l’ultima volta negli Stati Uniti nel 2017 e non sarà più visto nel Paese fino al 2044, “richiede raduno, celebrazione, adorazione e preghiera”, si legge nella denuncia.

La causa afferma che uno dei querelanti citati, un ateo, ha ricevuto il mese scorso un permesso speciale per osservare l'eclissi utilizzando gli occhiali forniti dallo Stato, ma ciò avvenne prima che venisse emesso l'arresto a livello di sistema.

La causa afferma che altri quattro querelanti hanno poi chiesto il permesso, ma i funzionari hanno rifiutato, considerando l'eclissi solare non un giorno sacro per le loro religioni. Il sesto prigioniero ha detto di non aver ricevuto alcuna risposta.

READ  Un numero crescente di senatori repubblicani è contrario a processare l'ex presidente

Thomas Miley, portavoce del Dipartimento penitenziario, ha affermato che l'agenzia non commenta i contenziosi pendenti, ma prende in considerazione tutte le richieste di alloggi religiosi. Quelli relativi alla visione dell'eclissi sono attualmente in fase di revisione, ha detto.

Daniel Martosello III, commissario ad interim del dipartimento, ha emesso una nota l'11 marzo in cui annunciava che lunedì prossimo tutte le strutture penitenziarie dello Stato opereranno secondo un programma festivo.

Ciò significa che le persone detenute rimarranno nelle loro unità abitative, tranne durante le emergenze, dalle 14:00 alle 17:00, che sono generalmente le ore normali per le attività ricreative all'aperto nelle carceri, secondo la causa.

Lunedì prossimo non saranno effettuate visite nemmeno in una ventina di carceri lungo il percorso dell'eclissi, mentre le visite negli altri istituti penitenziari termineranno alle due del pomeriggio.

Martosello ha affermato che il dipartimento distribuirà occhiali protettivi per l'eclissi solare ai dipendenti e ai detenuti nelle carceri sul percorso della totalità in modo che possano osservare l'eclissi dal luogo di lavoro designato o dalle unità abitative.

Si prevede che riceveranno i sussidi le comunità nelle regioni occidentali e settentrionali dello Stato La migliore vista di eclissi totale, tra cui Buffalo, Rochester, Syracuse, Lake Placid e Plattsburgh.

Si prevede che l’eclissi totale sarà osservata in quelle parti di New York intorno alle 15:15 e durerà solo pochi minuti, poiché la luna passerà tra la Terra e il sole, bloccando temporaneamente il sole e trasformando il giorno in notte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *