I canadesi che visitano l’Europa avranno presto bisogno di un permesso, non di un visto. Cosa sai – la mia patria

I canadesi che visitano l’Europa avranno presto bisogno di un permesso, non di un visto.  Cosa sai – la mia patria

I canadesi che intendono visitare l’Europa l’anno prossimo dovranno pagare un permesso di viaggio – non un visto – poiché l’UE cerca di rafforzare le sue misure di sicurezza alle frontiere.

A partire dal 2024, i titolari di passaporto canadese dovranno richiedere un visto online Sistema europeo di informazione e autorizzazione ai viaggi (ETIAS) Se hanno intenzione di rimanere lì Ognuno di questi 30 paesi dell’Unione Europea Per un massimo di 90 giorni in un periodo di 180 giorni.

Attualmente i cittadini canadesi possono entrare in Europa senza alcuna autorizzazione di viaggio o visto e soggiornarvi per almeno tre mesi.

Tuttavia, se il loro soggiorno supera i 90 giorni, è necessario un visto.

A partire dal prossimo anno, i viaggiatori canadesi dovranno farlo Compilare un documento Con le loro informazioni personali, dettagli del documento di viaggio, livello di istruzione e occupazione attuale, dettagli sulla residenza prevista, nonché eventuali condanne penali.

La storia continua sotto l’annuncio


Clicca per riprodurre il video:

Il Canada annuncia l’espansione dei viaggi senza visto in 13 paesi, nuova domanda online: Ministro dell’Immigrazione


La quota di iscrizione per ETIAS è di $ 10.

Sono esentati dal pagamento della quota i minori di 18 anni e gli anziani di età superiore ai 70 anni. Sono esenti da tale onere anche i familiari di cittadini comunitari o di cittadini extracomunitari che possono circolare liberamente all’interno dell’UE.

Mentre la maggior parte dei richiedenti sarà in grado di ottenere il permesso abbastanza rapidamente, per altri potrebbe essere necessario più tempo.

Tieni presente che questo periodo può essere esteso fino a 14 giorni se ti viene chiesto di fornire ulteriori informazioni o documenti, o fino a 30 giorni se sei invitato a un colloquio. L’Unione Europea ha avvertito sul sito ufficiale dell’ETIAS.

READ  Le autorità egiziane hanno detto che la parte posteriore del treno egiziano si è capovolta dopo che i freni di emergenza sono stati fermati

L’UE afferma che le domande possono anche essere respinte e le motivazioni comunicate in un’e-mail, ma i richiedenti respinti possono presentare ricorso contro la decisione.

La storia continua sotto l’annuncio

Il nuovo programma che è stato adottato da Consiglio europeo 2018riguarderà circa 1,4 miliardi di viaggiatori provenienti da più di 60 paesi che sono esentati dall’ottenimento del visto per entrare in Europa.

L’autorizzazione di viaggio ETIAS sarà valida per un massimo di tre anni o fino alla scadenza del passaporto, a seconda dell’evento che si verifica per primo.

“ETIAS rafforzerà la sicurezza interna dell’Europa conducendo uno screening prima del viaggio dei viaggiatori senza visto per determinare se rappresentano un rischio per la sicurezza, l’immigrazione clandestina o la salute pubblica”, ha affermato Frontex, l’agenzia europea della guardia di frontiera e costiera. dice sul suo sito web.

Dalla sua approvazione, l’introduzione dell’ETIAS è stata ritardata più volte. Al momento, dovrebbe essere lanciato nel 2024.

e copia 2023 Global News, una divisione di Corus Entertainment Inc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *