Elenco dei Festival del cinema di Venezia e Toronto del 2023

Elenco dei Festival del cinema di Venezia e Toronto del 2023

Netflix

Sia il Festival Internazionale del Cinema di Venezia che quello di Toronto hanno annunciato le loro line-up per il concorso e il concorso nelle ultime 24 ore.

Mentre gli scioperi dell’attore hanno un talento limitato da mostrare per se stessi, con alcuni titoli che scelgono di posticipare il loro arrivo nel circuito dei festival autunnali quest’anno, ci sono ancora molti titoli di grandi nomi da mostrare ai festival.

L’80° Mostra del cinema di Venezia includerà “The Killer” di David Fincher, “Ferrari” di Sofia Coppola di Michael Mann, “Maestro” di Bradley Cooper, “Poor Things” di Yorgos Lanthimos, “Origin” di Pablo Larraín, “El Conde” di Luc Besson, “Arcman” di Luc Besson.

Oltre a “The Incredible Story of Henry Sugar” di Louis Anderson, “Hitman” di Richard Linklater, “The Caine Mutiny Court-Martial” di William Friedkin e “The Mansion” di Roman Polanski, il JA Bayona Festival concluderà la Snow Society, che si svolgerà dal 30 agosto al 9 settembre.

Ecco l’elenco completo dei film che saranno presentati in anteprima a Venezia nel 2023:

Venezia – nel concorso 2023
Terra Promessa, diretto da Nikolai Arcel
Dogman, diretto da Luc Besson
La Bête, diretto da Bertrand Bonello
Hors-Saison, diretto da Stephane Brizy
Enea è diretto da Pietro Castellitto
Comandante, regia di Eduardo de Angelis (Film della serata d’apertura)
Il Maestro è diretto da Bradley Cooper
Priscilla, regia di Sofia Coppola
Finalmente L’Alba regia di Saverio Costanzo
Lobo, regia di Giorgio Dereti
Originale, diretto da Ava DuVernay
L’assassino, diretto da David Fincher
Memoria, diretto da Michel Franco
Io Capitano, regia di Matteo Garrone
Il male non esiste, Ryusuke Hamaguchi
Il confine verde di Annieszka Holland
Die Theorie Von Allem, diretto da Tim Kruger
Bad Things, diretto da Yorgos Lanthimos
El Condé, diretto da Pablo Larraín
Ferrari, diretto da Michael Mann
Adagio di Stefano Sollima
Donna di, regia: Malgorzata Szumowska, Michal Englert
Holly, diretto da Finn Troush

READ  Anne Hathaway dice che "Hathahate" le è costato i ruoli. Poi è arrivato Christopher Nolan

Venezia – Fuori Concorso 2023
Colpo di fortuna diretto da Woody Allen
La fantastica storia di Henry Sugar è stata diretta da Wes Anderson
Il Penitente, regia di Luca Barbarachi
Lourdine del Tempo, regia di Liliana Cavani
Vivantes è diretto da Alex Delaporte
Daaaaal! Regia di Quentin Dubeux
L’ammutinamento alla corte marziale, diretto da William Friedkin
Aggro Dr1ft di Harmony Korine
Hit Man, diretto da Richard Linklater
The Mansion è diretto da Roman Polanski
Snow Leopard è diretto da Pema Tsedin
Hollywoodgate Diretto da Ibrahim Neshat
Amour, regia di Virginia Elliottiri Cerbieri
Ryuichi Sakamoto Opus, diretto da Neo Sora
Frente a Guernica (Versione Integrale), regia di Yervant Gianikian, Angela Ricci Lucci
Enzo Janacci Vingo Ancio, regia di Giorgio Verdelli
Menus Plaisirs – Les Troisgros, diretto da Frederic Weismann

Venezia – Altri orizzonti
Botha John e diretto da Lawana Bajrami
Per sempre, diretto da Anna Buryachkova
Il salvataggio, regia di Daniela Goggi
Nella terra dei santi e dei peccatori, regia di Robert Lorenz
Fight Day diretto da Jack Huston
Felicita, regia di Michaela Ramazzotti
Pet Shop Boys, diretto da Olmo Schnabel
Rubato diretto da Karan Tejpal
Lom Darjeel diretto da Anees Taleen

Venezia – Orizzonti
Silo Alberto, diretto da Mariana Arriaga e Santiago Arriaga
El Paraiso diretto da Enrico Maria Artali
Dietro le montagne, diretto da Mohamed Ben Attia
La borsa rossa, regia di Fidel Devkota
Diretto esclusivamente da Je Nativ e Zar Amir Ebrahimi
Il paradiso sta bruciando, diretto da Mika Gustafsson
Peso piuma, diretto da Robert Kolodny
Enville, diretto da Simon Massey
The Hesitant Jerh, diretto da Salman Nakar
Heartless, diretto da Nara Normandy, Tiao
Una Sterminata Dominica, regia di Alain Peroni
La città dei venti, diretto da Lkhagvadulam Purev-Ochir
Una spiegazione di tutto, diretto da Gabor Rish
Gasoline’s Rainbow, diretto da Bill Ross, Turner Ross
En Attendant la Nuit, diretto da Céline Rosé
Housekeeping for Beginners, diretto da Goran Stolievsky
Shadow of Fire, diretto da Shinya Tsukamoto
Dormitorio diretto da Nehir Tuna

READ  L'attore Kevin Spacey dice che andrà nel Regno Unito per affrontare le accuse di crimini sessuali

Nel frattempo, i grandi titoli in anteprima a Toronto includono opere di Alexander Payne, Taika Waititi, Richard Linklater, John Carney, Warwick Thonton, Atom Egoyan, Jonathan Glazer, Anand Tucker, Maggie Bates, Michael Winterbottom, David Yates, Cory Ida Hirokazu, Catherine Brillat, Dubigovesi e Sirocazzu.

C’è anche un sacco di lavoro dai nomi più noti per aver recitato e anche diretto, tra cui Chris Pine, Viggo Mortensen, Michael Keaton, Kristin Scott Thomas, Ethan Hawke, Anna Kendrick e Tony Goldwyn. L’elenco completo di Toronto è il seguente:

Toronto – Spettacoli di Gala 2023
Utopia concreta di Im Tae Hwa
Soldi stupidi di Craig Gillespie
Fair Play diretto da Chloe Dumont
Flora e figlio, diretto da John Carney
Hate Love: Nickelback, diretto da Lee Brooks
Lee, diretto da Ellen Koras
Winning Goal Next, diretto da Taika Waititi
NYAD, diretto da Elizabeth Chai Vasarheli e Jimmy Chin
Punjab 95 diretto da Honey Trehan
Singolo diretto da Sophie Dupuis
La fine da cui partiamo, diretto da Mahalia Bello
L’imperatore del film, diretto da Ning Hao
Il ragazzo nuovo diretto da Warwick Thornton
Royal Hotel, diretto da Kitty Green

Toronto – Offerte speciali 2023
Un anno difficile, diretto da Eric Toledano e Olivier Nakash
Famiglia ordinaria diretto da Hor Jin Ho
Il romanzo americano, diretto da Cord Jefferson
Anatomia di una caduta diretto da Justin Triet
Vicino a te diretto da Dominic Savage
Giorni felici, diretto da Chloe Robichaud
El Rapto, regia di Daniela Goggi
Esdra, diretto da Tony Goldwyn
Manicure diretto da Christos Nico
Quattro ragazze, diretto da Kawthar Ben Hania
Le sue tre figlie, diretto da Azazel Jacobs
Hitman diretto da Richard Linklater
In Restless Dreams: Musica di Paul Simon, diretto da Alex Gibney
Rapito diretto da Marco Bellocchio
Knox va via, diretto da Michael Keaton
La Chimera è diretto da Alice Rohrwacher
L’estate scorsa diretto da Catherine Brillat
Les Indésirables è diretto da Ladge Lee
Memoria, diretto da Michel Franco
La Bestia, diretto da Kore Iida Hirokazu
Mother Couch, diretto da Niklas Larsson
North Star, diretto da Kristin Scott Thomas
Una vita, diretto da James Howes
Gli spacconi del dolore, diretto da David Yates
Pullman, diretto da Chris Pine
Rettili diretto da Grant Singer
Rustin, diretto da George C. Wolfe
Sette cameo diretti da Atom Egoyan
Shoshanna, diretto da Michael Winterbottom
Canta Canta, diretto da Greg Koedar
Contrabbandieri, diretto da Ryu Seung-wan
Il canto del cigno, regia di Chelsea McMullan
La Bestia diretto da Bertrand Bonello
La sepoltura, diretto da Maggie Bates
Il trasformatore, diretto da Lee Tamahori
Il critico, diretto da Anand Tucker
I morti non fanno male è diretto da Viggo Mortensen
The Holdovers, diretto da Alexander Payne
The Peasants, diretto da DK Welshman e Hugh Welshman
Area di interesse, diretto da Jonathan Glazer
Insieme 99 diretto da Lucas Moodyson
Unicorns è diretto da Sally El Husseiny e James Krishna Floyd
Fanfare diretto da Paul Middleditch e Hamish Bennett
Wicked Little Letters, diretto da Thea Sharrock
Gatto selvatico diretto da Ethan Hawke
La donna dell’ora, diretto da Anna Kendrick

READ  Alcune delle più grandi star della musica country verranno a Vancouver per un nuovo festival - BC News

Il Toronto International Film Festival di quest’anno si terrà dal 7 al 17 settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *