Guida alla destinazione Milano, Italia – gli hotel sopra

Guida alla destinazione Milano, Italia – gli hotel sopra

Chiunque cerchi di dirti che Milano non merita una visita durante il tuo viaggio in Italia si sbaglia. Errore evidente. A nostro avviso, Milano è una delle città più cool d’Europa, dai suoi quartieri pedonali pieni di edifici che fondono perfettamente l’antica architettura barocca e il moderno design industriale a Molto chic Una scena della moda e una lista infinita di boutique che rivaleggiano con Parigi, insieme a una lunga lista di attrazioni culturali piene di musei, parchi e istituti d’arte. Quindi, senza ulteriori indugi, ti invitiamo a leggere la nostra lettera d’amore a Milano: ecco dove alloggiare, mangiare, bere e visitare durante il tuo prossimo viaggio.


Dove alloggiare:

GalleriaVic Milano

Questo hotel boutique con 89 chiavi occupa una piccola parte della Galleria Vittorio Emanuele II, una galleria commerciale quotata in un atrio del centro. parte di Piccoli hotel di lusso nel mondo, la residenza è arredata con un’estetica eclettica: dipinti vivaci, murales dipinti a mano, affreschi all’italiana, statue animate, oltre a arredi contemporanei e della metà del secolo. Ogni stanza utilizza uno schema artistico diverso; Nessuna coppia è uguale. Le vedute della Galleria Vittorio Emanuele II ti fanno svegliare in uno dei luoghi più suggestivi della città.

Fico Milano

Convenientemente situato tra il centro storico di Milano e l’attuale quartiere dei Navigli, questo boutique hotel di sette suite ha funzionato prima come fabbrica di biciclette e poi come showroom. Gli appassionati di design apprezzeranno gli interni eccezionali che questa residenza ha da offrire: piastrelle marocchine, pareti a specchio sparse e un soppalco minimalista sono solo la punta dell’iceberg.


Dove mangiare:

Vista Fury Kyari

Questo ristorante nell’elegante quartiere Brera di Milano (più su questa zona sotto) si collega alla città tramite il suo bar all’aperto, in cima a una scala in marmo variegato che attira gli ospiti dalla strada. Il menu ricco di frutti di mare porta frutti di mare freschi e deliziosi in un centro città.

Marchesi 1824

READ  Le speranze dell'Italia di una vittoria a sorpresa sugli irlandesi sono state rafforzate dal ritorno di Garbissi

Arroccato sopra il Prada nell’enorme foyer cardine della Galleria Vittorio Emanuele II, questo palazzo dei pasticcini è tutto vestito di verde pistacchio. Dalla gamma di croissant al plum cake e all’ambito panettone, questo posto è anche elegante e delizioso.


Dove bere:

Officina Milano

A pochi minuti a piedi dai Navigli, gli interni rustici ed esclusivi di questo abbeveratoio sono caratterizzati da motociclette e auto d’epoca degli anni ’50, oltre a soffitti pressati e comode sedie in pelle. Anche il bancone del bar dell’era del proibizionismo è un bel tocco.


Dove visitare:

Fondazione Prada

La Fondazione Prada è il museo di arte contemporanea di Prada. Assicurati di visitare la torre, che ospita nove piani di mostre, ognuno diverso dal precedente. Quando non stai interpretando l’arte d’avanguardia qui, dai un’occhiata al ristorante informale in loco Bar Luce in quanto sembra ispirato a un film di Wes Anderson.

Barco Sempione

L’equivalente milanese di Central Park, questo luogo è perfetto per un picnic primaverile, estivo e autunnale. Coppia in giro e brava gente che guarda qui.

Brera

E no, questa non è solo un’altra grande formula: la scena dello shopping di Milano è una delle migliori al mondo. Sì, certo, troverai marchi famosi come Gucci e Prada, ma la pletora di boutique meno conosciute in città ci interessa di più. Passeggia per Via Brera e Via Solferino, dove troverai molti marchi meno conosciuti che meritano la tua attenzione quanto quelli grandi. Assicurati di accedere Maurizio Baldassarre BreraE FocaE ValstarE Massimo AlbaE il negozio.

Galleria Vittorio Emanuele II e il Duomo

Se vai a Milano e non visiti questi due luoghi, ti perdi molto, soprattutto se sei interessato all’architettura super storica. La Galleria Vittorio Emanuele II è piena di pietra, ferro battuto e affreschi, il tutto sotto un atrio di vetro aperto che ospita boutique di lusso come Dior e Prada. Proprio accanto c’è il Duomo di Milano, una delle più magnifiche cattedrali d’Europa.

Bosco Verticale

READ  Cosa mangiare alla festa di questa domenica

Questi due grattacieli sono foreste verticali che hanno attirato l’attenzione degli appassionati di design di tutto il mondo. Le torri residenziali mirano a fornire un’abitazione in cui gli esseri umani e gli alberi coesistono. Uno con più di 15.000 piante e 90 diverse specie di alberi. Mentre puoi vedere l’esterno di questo ecosistema urbano solo come osservatore esterno, vale comunque la pena visitarlo se sei (come noi) un maniaco del design lungimirante.


Dove acquistare:

10 C.so Como

Questo negozio di Milano è un must per l’abbigliamento femminile, maschile e per l’arredamento della casa. È un punto fermo in città.

il negozio

Questo concept store riunisce abbigliamento maschile e femminile di un gran numero di marchi di tendenza. È cool e casual ma comunque elegante.

Maurizio Baldassarre Brera

Questo showroom milanese in Brera è pieno di abbigliamento maschile di lusso.

Altri articoli che potrebbero piacerti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *