Gregor Townsend avverte la Scozia che l’Italia valuterà le proprie possibilità dopo la sconfitta contro la Francia

Gregor Townsend avverte la Scozia che l’Italia valuterà le proprie possibilità dopo la sconfitta contro la Francia

  • L’allenatore della Scozia ha avvertito che l’Italia immaginerà le proprie possibilità di crollare
  • La Scozia è stata sconfitta dall’Irlanda in un turno perdente che ha attraversato 35 partite
  • L’ultima vittoria dell’Italia al Sei Nazioni è stata 22-19 a Murrayfield nel 2015


L’allenatore della Scozia Gregor Townsend ha avvertito i suoi giocatori che l’Italia sarà abbagliata dalle possibilità che avranno a Roma dopo la sconfitta di sabato contro la Francia.

Gli Azzurri non vincono il Sei Nazioni dal 2015 – quando hanno battuto la Scozia 22-19 a Murrayfield – e la sconfitta di ieri contro l’Irlanda porta il loro numero di sconfitte a quota 35.

Ma Townsend ha avvertito che incoraggerebbe la Scozia a spedire sei tentativi in ​​casa alla Francia, che è ancora in rotta verso il Grande Slam dopo che Paul Willemsey, Yoram Movana, Gael Fico, Jonathan Dante e Damien Benaud sono andati due volte a Murrayfield.

“L’Italia sarà molto motivata dai nostri risultati e la Francia cercherà di correggere i nostri errori”, ha detto Townsend. “Dovremo giocare molto meglio tra due settimane per vincere quella partita”.

Gregor Townsend ha avvertito la sua squadra scozzese che l’Italia immaginerà le proprie possibilità di ottenere una sorpresa

Townsend ha detto che sono in gioco le posizioni di partenza di molti dei suoi giocatori meno performanti. “Guarderemo tutti in termini di prestazioni contro la Francia e di coloro che hanno messo le mani sulla selezione e che sono sotto pressione”, ha detto. “Ci sono giocatori al di fuori della nostra rosa che stanno facendo bene, quindi abbiamo due settimane per valutarlo e qualsiasi potenziale cambiamento”.

READ  Questo museo ha una nuova ala dedicata alla barca più famosa del mondo - Robb Report

La Scozia si aspettava di essere nel mix del titolo, soprattutto dopo la vittoria sull’Inghilterra, ma Townsend ammette che il modo in cui si è svolta la campagna è stato deludente.

“Nonostante la sconfitta a Cardiff, abbiamo ancora una possibilità di essere nel mix se battiamo la Francia”, ha detto. È deludente che non parteciperemo a nessuna corsa per il titolo.

La Scozia ha segnato una doppietta di Rory Darg e Dohan van der Merwe, ma Townsend ha detto: “Non abbiamo colto le nostre possibilità e questo ha reso la vittoria molto difficile”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.