Green Genius e Eiffel formano una joint venture per un parco solare da 500 MW in Italia

Green Genius e Eiffel formano una joint venture per un parco solare da 500 MW in Italia

Green Genius, una società di energia rinnovabile con sede in Lituania, Fondata una joint venture (JV) Con Eiffel Transition Infrastructure per sviluppare un portafoglio fotovoltaico da 500 MW in Italia.

Eiffel Transition Infrastructure, un fondo lanciato di recente che fornisce capitale ponte per asset di infrastrutture di energia rinnovabile, gestito dal gruppo francese Eiffel Investment.

Il Fondo Eiffel possiede anche una quota di minoranza nella joint venture e sosterrà lo sviluppo e la costruzione del progetto.

Eiffel ha accettato di effettuare un investimento iniziale fino a 15 milioni di euro (16,47 milioni di dollari) per facilitare lo sviluppo del portafoglio e si è impegnata a ulteriori investimenti per supportare la fase di costruzione.

Pierre Antoine Machelon, Head of Infrastructure di Eiffel, ha dichiarato: “Questo investimento è il risultato di una collaborazione di lunga data con Green Genius con cui siamo molto lieti di collaborare a questa nuova piattaforma.

“Questo è il secondo investimento nella nostra strategia azionaria, lanciata nel novembre 2022, per accelerare lo sviluppo di progetti di energia rinnovabile in Europa attraverso l’Eiffel Transition Infrastructure Fund”.

Questa nuova joint venture si basa sull’alleanza delle due società, iniziata nel 2019 con progetti solari fotovoltaici in Polonia, Italia e Spagna.

Il portafoglio solare da 500 MW è pianificato principalmente per le regioni italiane Puglia e Sardegna, con Green Genius responsabile dello sviluppo dei progetti fino all’inizio della costruzione.

Eiffel finanzierà questa fase cruciale per garantire i permessi essenziali attraverso il finanziamento azionario.

I lavori di costruzione dei siti dovrebbero iniziare entro la fine del 2023.

Il portafoglio solare genererà abbastanza elettricità rinnovabile per alimentare più di 90.000 case, compensando 330.000 tonnellate di emissioni di carbonio all’anno.

READ  L'Arts Council presenta “Echoes of Italy: Abstract Landscapes” presso la Biblioteca Pubblica del Red Deer

Il CFO di Green Genius, Rokas Bancevičius, ha dichiarato: “La transizione verde dell’Europa richiede grandi quantità di capitale in forme versatili.

“Questa innovativa soluzione di capitale offerta dal nostro partner porta flessibilità e apre nuove opportunità in un complesso processo di sviluppo delle rinnovabili. L’Italia è uno dei nostri principali mercati in cui l’azienda ha già sviluppato progetti con successo in passato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *