Google sta incorporando funzionalità AI creative in Messaggi, Mappe, Android Auto e altro ancora

Google sta incorporando funzionalità AI creative in Messaggi, Mappe, Android Auto e altro ancora

Google LLC è salito sul palco Congresso mondiale mobile 2024 A Barcellona oggi Annunciare Una nuova serie di funzionalità di intelligenza artificiale generativa in arrivo su smartphone e dispositivi indossabili Android.

Gli aggiornamenti includono un potenziamento dell'intelligenza artificiale nell'app Messaggi, nuove funzionalità di Android Auto, la possibilità di accedere a biglietti e carte d'imbarco tramite uno smartwatch Wear OS e altro ancora.

Google ha affermato che offrirà agli utenti l'accesso al suo modello di intelligenza artificiale più avanzato, noto come Gemini, direttamente dall'app Messaggi su qualsiasi telefono Android. Le nuove funzionalità, che verranno implementate in beta testing questa settimana, consentiranno agli utenti di scrivere messaggi, pianificare eventi, scambiare idee e ottenere aiuto con molte altre attività direttamente all'interno dell'app Messaggi.

Inoltre, Google ha affermato che è ora pronto a lanciare il suo strumento di descrizione delle immagini basato sull’intelligenza artificiale a livello globale. Ciò riguarda l'app Lookout sugli smartphone Android, che le persone ipovedenti utilizzano per identificare oggetti e documenti.

Le nuove funzionalità di intelligenza artificiale generativa all'interno di Lookout consentiranno all'app di generare una descrizione audio di ciò che cerca, come le foto online. La funzionalità è stata lanciata per la prima volta in versione beta negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Canada a settembre ed era limitata alla lingua inglese. Per ora supporta solo l'inglese, ma viene reso disponibile a livello globale con la promessa di altre lingue a venire.

Un altro aggiornamento sull'accessibilità basato sull'intelligenza artificiale è in arrivo per la funzione Lens di Google Maps. Lens si affida all'intelligenza artificiale per riconoscere ristoranti, bancomat, stazioni di trasporto pubblico, fermate dell'autobus e altri oggetti nelle immediate vicinanze dell'utente. Ora, lo screen reader TalkBack di Google sarà in grado di leggere tutte le informazioni fornite da Maps su un'attività specifica, come orari di apertura, valutazioni e indicazioni su come arrivarci.

READ  Perché Starfield deve soddisfare le aspettative dei giocatori a Xbox e Bethesda Games Showcase 2022

Altrove, è in arrivo un aggiornamento AI su Docs che consentirà agli utenti di aggiungere annotazioni scritte a mano a qualsiasi documento da uno smartphone o tablet. Pertanto, coloro che preferiscono modificare i documenti alla vecchia maniera possono utilizzare il dito o lo stilo per scarabocchiare direttamente sul documento, apportare modifiche o evidenziare informazioni al suo interno.

L'app Android Health Connect ora può accedere ai dati sanitari da Fitbit. Health Connect estrae già informazioni sulla salute da molte app e dispositivi di terze parti, come AllTrails, Oura Ring e MyFitnessPal, e questo aggiornamento lo rende ancora più utile.

Anche il sistema operativo per veicoli Android Auto di Google sta ottenendo un'intelligenza generata dall'intelligenza artificiale con la capacità di riassumere automaticamente testi lunghi e conversazioni di gruppo mentre il conducente si concentra sulla guida. Potranno semplicemente ascoltare ciò che viene detto tenendo le mani sul volante. La nuova funzionalità può anche suggerire risposte rapide, che possono essere inviate con un rapido tocco, condividere un ETA o avviare una chiamata.

Ultimo ma non meno importante, il sistema operativo Wear di Google ha la possibilità di accedere a Google Wallet, dove può recuperare documenti utili come biglietti, carte d'imbarco e abbonamenti a palestre e visualizzarli su qualsiasi smartwatch compatibile. Inoltre, Wear OS ora può fornire indicazioni stradali e informazioni sul trasporto pubblico grazie al nuovo supporto per Google Maps.

Immagini: Google

Il tuo voto è importante per noi e ci aiuta a mantenere i contenuti gratuiti.

Un clic qui sotto supporta la nostra missione di fornire contenuti gratuiti, approfonditi e pertinenti.

Unisciti alla nostra community su YouTube

Unisciti a una community di oltre 15.000 esperti #CubeAlumni, tra cui il CEO di Amazon.com Andy Jassy, ​​il fondatore e CEO di Dell Technologies Michael Dell, il CEO di Intel Pat Gelsinger e molte altre figure ed esperti importanti.

“TheCUBE è un partner importante per il settore. Voi ragazzi fate davvero parte dei nostri eventi e apprezziamo davvero la vostra presenza e so che anche le persone apprezzano i contenuti che create” – Andy Jassy

Grazie

READ  Three Hopes pubblica un nuovo emozionante trailer con Black Blue

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *