Gli eventi live di Gran Turismo potrebbero tornare quest’anno, con l’Italia come host: GTPlanet

Dopo due anni di esclusiva competizione virtuale, in questa stagione il grande live action potrebbe tornare nel tour mondiale di Gran Turismo.

Gli eventi del World Tour sono stati un punto fermo dei tornei online di Gran Turismo sin dal primo evento al Nurburgring nel 2018, anche se tecnicamente GT Sport ha lanciato un prototipo per il World Tour al Copperbox di Londra nel 2016.

Da allora, ci sono stati altri 12 eventi live in quattro continenti, che hanno portato i migliori giocatori della parte online del gioco da tutto il mondo in luoghi meravigliosi. Ciò include le finali mondiali del 2018 e del 2019, che si sono svolte a Monaco.

Ma le condizioni globali da allora hanno precluso gli eventi dal vivo. Oltre ai molti potenziali paesi ospitanti con i propri limiti, la possibilità di spostare i concorrenti con restrizioni di viaggio significa che non sarà possibile una rappresentanza equa. L’ultimo tour mondiale si è svolto a Sydney nel febbraio 2020 e da allora tutta l’azione è online.

Con gran parte del mondo che ora funziona in modo relativamente normale, c’è un nuovo gioco nel Gran Turismo 7 Come piattaforma per la competizione, la possibilità di un ritorno agli eventi dal vivo è qualcosa che è stato nella mente di molti.

Ciò include il produttore della serie GT Kazunori Yamauchi, che ha recentemente annunciato la sua intenzione di riprendere gli eventi dal vivo in una lettera ai piloti del campionato del mondo.

Nella lettera, Yamauchi ha affermato che è stato “un peccato” che l’edizione 2021 sia stata rimessa online, anche per aver “perso l’occasione di vedervi tutti di persona”. Aggiunge però che il PD sta pianificando “almeno alcuni eventi dal vivo nella stagione 2022”.

Dove e quando potrebbero verificarsi questi eventi è in gran parte una domanda a sé stante. Nelle stagioni precedenti, abbiamo organizzato eventi annuali negli Stati Uniti, Austria, Germania e Giappone, oltre a eventi in Spagna e Francia, le finali mondiali di Monaco e il primo evento dell’emisfero australe a Sydney nel 2020.

Tuttavia, sembra che l’Italia stia per partecipare al suo primo tour mondiale. parlare Al Napoli ComiCon di inizio settimanaYamauchi ha rivelato che ci sono piani avanzati per organizzare un evento al Colosseo di Roma, che in precedenza era apparso in due diversi circuiti immaginari nei giochi di Gran Turismo.

Questo è un piano che potremmo vedere rivisitato nel 2022, con Yamauchi che commenta: “Vogliamo assolutamente assicurarci di ospitare un evento qui in Italia ad un certo punto”, non ultimo con Valerio Gallo di Roma come Campione del Mondo di Gran Turismo.

Polyphony Digital deve ancora annunciare piani concreti per la stagione 2022 e Gran Turismo 7 Organizza ancora eventi della stagione dei test prima del calendario completo dei tornei online. Guarda questo spazio per le ultime informazioni man mano che le riceviamo!

Vedi altri articoli su World Tour.

READ  La Francia conferma il match day per l'Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.