Gianluigi Buffon rinnova il contratto con il Parma fino al 2024

Gianluigi Buffon rinnova il suo contratto con il club per ragazzi Parma fino al 2024, che vedrà la leggenda italiana continuare fino al compimento dei 46 anni, poche settimane dopo aver insistito fino al compimento dei 50 anni!

  • Ginaluigi Buffon ha rinnovato il contratto con il Parma fino all’estate del 2024
  • Il nuovo contratto vedrà l’ex stella della Juventus giocare fino all’età di 46 anni
  • Il rinnovo arriva come una sorpresa dopo aver accennato a suonare in America o in Messico
  • Il veterano portiere punta al rientro in Nazionale italiana


Il veterano portiere Gianluigi Buffon rinnova il contratto con il Parma in seconda divisione fino al 2024, il che significa che compirà 46 anni alla scadenza del contratto.

Il 44enne si è unito al suo club per ragazzi Parma dopo aver lasciato la Juventus la scorsa estate fino all’estate del 2023 originariamente.

Il club ha annunciato che il vincitore della Coppa del Mondo 2006 aveva rinnovato il suo contratto.

Gianluigi Buffon rinnoverà fino al 2024 il contratto con il Parma, club della sua infanzia

Il nuovo contratto del portiere veterano lo farà giocare fino ai 46 anni

Il nuovo contratto del portiere veterano lo farà giocare fino ai 46 anni

Il leggendario portiere ha goduto di una carriera impressionante sin dal suo debutto professionale nel 1995.

Ha vinto 11 scudetti, sei Coppe Italia, il Mondiale e molti altri titoli, tra cui 176 partite internazionali per l’Italia.

READ  Tadige Bogacar batte Terino Adriatico come 11 ° Girante Thomas in tempo di prova

Il suo rinnovo potrebbe sorprendere dopo aver recentemente rivelato il suo desiderio di giocare in Messico o negli Stati Uniti prima di chiamare la giornata, poiché la mancata vittoria della Champions League lo ha tenuto affamato.

Il rinnovo arriva a sorpresa, con Buffon che lascia intendere la sua voglia di giocare in Messico o negli Stati Uniti prima di ritirarsi.

Il rinnovo arriva a sorpresa, con Buffon che lascia intendere la sua voglia di giocare in Messico o negli Stati Uniti prima di ritirarsi.

Il portiere del Parma ha detto al TUDN: “Mi piacerebbe giocare in Messico o negli Stati Uniti, ma se fossi andato in Champions avrei già smesso”.

Poi ha aggiunto: “Mi piacerebbe giocare in Messico o negli Stati Uniti.

Sono esperimenti che vorrei provare, ma vedremo cosa succede. Se mi chiedi cosa farò in futuro, la verità è che non so ancora se diventerò allenatore o allenatore. Con la mia conoscenza, quello che voglio ora è continuare a migliorare.

“Non vincere la Champions mi tiene vivo l’agonismo. Forse se vincessi la Champions mi sarei già ritirato, perché non avrei traguardi più importanti da raggiungere”.

Buffon punta anche al ritorno in Nazionale italiana, nonostante non sia presente dal 2018.

Buffon punta anche al ritorno in Nazionale italiana, nonostante non sia presente dal 2018

Buffon punta anche al ritorno in Nazionale italiana, nonostante non sia presente dal 2018

Ha detto a La Gazzetta dello Sport: “Se l’Italia non si qualifica ai Mondiali, potrei giocare le prossime finali.

“Non sarei sorpreso se fossi ancora in forma a 48 anni. Michael Jordan non ha escluso di giocare fino all’età di 50 anni e lo capisco. Alla fine della giornata, stiamo discutendo in campo .

La squadra di Roberto Mancini deve affrontare un compito difficile, ovvero la qualificazione ai Mondiali in Qatar, dopo aver fallito nelle qualificazioni al comando del proprio girone.

READ  Arrivabene ora va a lavorare per un'altra azienda italiana

I campioni d’Europa dovranno battere Macedonia del Nord, Portogallo o Turchia se vogliono evitare la delusione di non riuscire a qualificarsi per la Coppa del Mondo per la seconda volta consecutiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.