Gianluigi Buffon elogia la stella del Celtic Joe Hart per aver dimostrato che i dubbiosi si sbagliavano mentre afferma che il portiere “di livello mondiale” è a casa

Gianluigi Buffon crede che Joe Hart sia tornato al meglio dopo aver trovato il vero amore e una casa adatta al Celtic.

La guardia di Parkhead si gode un viaggio emozionante come la roccia su cui Ange Postecoglou ha costruito il suo soprannome.

Hart ha confessato al giocatore australiano prima di aver bisogno dell’amore per avere successo nel club e il suo rapporto con i fan è sbocciato dopo una serie di esibizioni di alto livello.

Il 34enne è tornato al livello di volo meno di un anno dopo essere stato eliminato dal massimo livello ed espulso alla porta del Tottenham dall’allenatore portoghese Nuno Espirito Santo.

Tuttavia, Hart ha dimostrato che gli scettici si sbagliavano dopo tre anni allo stato brado prima di trasferirsi al Celtic.

L’impressionante ritorno del giocatore inglese al big time ha ottenuto il sigillo finale di approvazione da parte della leggenda del portiere italiano Buffon.

Ricevi le ultime notizie sul Celtic inviate direttamente nella tua casella di posta ogni giorno iscrivendoti alla nostra newsletter.

Copriamo ogni informazione riguardante il tuo club preferito sotto forma di articoli, video e Podcast.

La nostra newsletter arriverà tutti i giorni alle 12:00, fornendoti un resoconto riepilogativo delle migliori notizie di cui abbiamo parlato nelle ultime 24 ore.

Per registrarti, inserisci semplicemente il tuo indirizzo email nel link qui.

E se non l’hai già fatto, assicurati di unirti alla conversazione sul nostro sito Gruppo Celtico su Facebook E il Registro sportivo su Instagram.

Il vincitore della Coppa del Mondo, considerato da alcuni il migliore nell’indossare un paio di guanti, è felice di vedere Hart tornare in vetta.

READ  Morell ha guadagnato un'ora quando il Galles ha raggiunto il secondo turno a Euro 2020 nonostante la sconfitta contro l'Italia

Buffon ha detto: “Il modo in cui Joe ha giocato in questa stagione non è una sorpresa per me perché è sempre stato un grande portiere. Aveva solo bisogno di un posto da chiamare di nuovo casa.

“È un giocatore che ho visto svilupparsi e ho visto che ha tutto ciò che serve per essere uno dei migliori portieri del mondo.

“Non passò molto tempo prima che lo definissi uno dei tre o quattro migliori portieri del mondo.

“Insieme a (Manuel) Neuer, (David) De Gea e (Jan) Oblak, questi ragazzi sono la prossima generazione che può prendere il posto di me e (Iker) Casillas.

Gianluigi Buffon alla Juventus

“Questo giocatore che era il numero 1 del Manchester City e dell’Inghilterra non se ne è andato. Aveva solo bisogno di ritrovare la sua fiducia.

Ho sempre detto che devi essere un po’ matto per fare il portiere perché sei così isolato.

“Da difensore fai parte di una difesa. Da centrocampista fai parte di centrocampo. Ma il portiere è il giocatore isolato in campo”.

“Stai commettendo un errore e tutti gli occhi sono puntati su di te. Questo è quello che è successo con Joe.

“Ha commesso due errori e la gente ha semplicemente deciso che non era più ad alto livello.

“Aveva bisogno di un po’ d’amore per ritrovare il suo livello e ovviamente ha avuto quell’amore al Celtic. Il miglior giocatore è tornato ed è bello vedere”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.