Fortnite tornerà presto su iOS grazie a GeForce NOW di Nvidia

con Apple vs. Giochi epici La causa continua, non ci sono indicazioni che Apple abbia alcuna intenzione di consentire il ritorno del popolare gioco Battle Royale Fortnite per App Store occupazione I phone e IPAD.


Epic Games ha trovato una soluzione alternativa collaborando con Nvidia. GeForce NOW, il servizio di giochi in streaming di Nvidia, aggiungerà presto il supporto per Fortnite, consentendo di giocare a Fortnite tramite un browser su dispositivi iOS con controlli touch.

Nvidia a novembre 2020 Introdotta l’integrazione con Safari, consentendo la riproduzione della libreria di giochi GeForce NOW su dispositivi iOS. A quel tempo, Nvidia disse che stava lavorando con Epic Games‌ su una versione facile da toccare di Fortnite che avrebbe funzionato su iPhone‌ e iPad‌.

Dopo più di un anno, Fortnite per dispositivi mobili è quasi pronto per partire. Oggi, Nvidia ha annunciato l’imminente versione beta limitata di Fortnite che gli utenti utilizzeranno può iscriversi.

C’è una lista d’attesa GeForce NOW Sito webE Nvidia afferma che i giocatori possono registrarsi gratuitamente per avere la possibilità di giocare alla nuova versione Touch Control di Fortnite su dispositivi mobili. Il gioco sarà disponibile su dispositivi Android e iOS tramite l’integrazione del browser.

Coloro che sono interessati a partecipare dovranno creare un account Nvidia, iscriversi alla lista d’attesa e iscriversi a GeForce NOW. Sia gli abbonamenti gratuiti che quelli prioritari hanno uguale accesso alla versione di prova, ma Nvidia afferma che i siti sono limitati.

Alcuni beta tester selezionati avranno accesso al gioco mobile Fortnite più avanti nel mese di gennaio e, dopo il rilascio della versione beta a tempo limitato, possiamo aspettarci un lancio ufficiale della versione di prova di Fortnite per GeForce NOW. Nessuna parola in questo momento quando Fortnite sarà più ampiamente disponibile.

READ  Il dipendente di Woolworths condivide un trucco poco conosciuto per accelerare la scansione

L’app Fortnite non era disponibile dall'”App Store” di iOS Dal 13 agosto 2020, che è il momento in cui Apple ha autorizzato dopo che Epic Games ha infranto le linee guida dell’App Store di Apple aggiungendo un’opzione di acquisto diretto.

decisione provvisoria acceduto Nella causa di Epic Games contro Apple all’inizio di quest’anno, ma le due società hanno presentato ricorso e nella sentenza non c’era alcuna disposizione che richiedesse ad Apple di restituire Fortnite.

Una mela A settembre ha detto Non ha intenzione di considerare di consentire a Fortnite di tornare sull’App Store fino alla fine della battaglia legale, un processo che potrebbe durare diversi anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *