Finale di Europa League: Roma – Feyenoord – Jose Mourinho attende il suo quinto titolo europeo

Tammy Abraham è uno dei tre giocatori inglesi della Roma, insieme a Chris Smalling e Ainsley Maitland-Niles.

Jose Mourinho cercherà di consolidare il suo record perfetto nelle finali europee quando la sua squadra affronterà il Roma Feyenoord nella finale di European Conference League mercoledì.

Il portoghese ha vinto tutte e quattro le finali, due con il Porto e una con Inter e Manchester United.

A Tirana, in Albania, diventerà il primo allenatore a guidare quattro squadre diverse in una finale europea.

Il Feyenoord non ha raggiunto una finale europea da quando ha vinto la Coppa UEFA 2002.

Arne Slot, che è arrivato terzo in Eredivisie, ha il capocannoniere della Conference League in Cyriel Dessers con 10 gol.

Tuttavia, Tammy Abraham, che ha vissuto un’ottima prima stagione con la Roma dopo essere arrivato dal Chelsea, ha segnato nove gol.

L’attaccante inglese ha segnato 27 gol in tutte le competizioni, di cui due nell’ultima giornata di Serie A contro il Torino, finendo sesto e qualificandosi per l’Europa League.

Abraham ha segnato anche l’unico gol nella gara di ritorno della Roma vittoria in semifinale su Leicester.

La Roma non vince un titolo da quando ha vinto la Coppa Italia nel 2008 e non ha vinto un titolo europeo dalla Coppa delle Fiere – predecessore della Coppa UEFA/Lega Europea – nel 1961.

“Per me, non è una piccola coppa”, ha detto Abraham in risposta al suggerimento che la Conference League impallidisce rispetto ai due tornei che si sono svolti in Europa.

“Penso che ogni finale sia una finale, indipendentemente dalla competizione. Arrivi alla finale e vuoi vincere la finale.

“È un premio e questi sono i momenti in cui guardi indietro alla tua carriera e dici che vuoi vincere titoli”.

READ  Mario Balotelli lascia la stella del Manchester United Cristiano Ronaldo fuori dalla sua formazione iniziale ideale

“I tifosi avrebbero riempito il Bernabeu”.

Lo stadio nazionale da 20.000 posti non era abbastanza grande per soddisfare la domanda di biglietti.

Il Feyenoord si è detto deluso dai 4.000 biglietti assegnati e ha chiesto ai fan di non acquistare dal promotore.

Mourinho ha detto che i tifosi “avrebbero riempito” il Bernabeu del Real Madrid, che ha 81.000 spettatori.

La Roma ha raggiunto le semifinali di Champions League nella stagione 2017-18 e le semifinali di Europa League la scorsa stagione.

Mourinho ha in qualche modo ricostruito la sua reputazione in Italia dopo un lungo periodo alla guida di Manchester United e Tottenham in Premier League.

Ha portato il Porto a vincere la Coppa dei Campioni nel 2003 e una straordinaria vittoria in Champions League la stagione successiva. Ha vinto ancora una volta il premio European Club of the Year con l’Inter nel 2010 e ha portato il Manchester United al titolo di European League nel 2017.

“Il suo curriculum ti rende diffidente nei confronti della sua squadra”, ha detto Slott. “È noto per aver vinto molte finali.

“Ma dobbiamo concentrarci principalmente sulla sua squadra e sulle diverse tattiche e modi di giocare. Non dovremmo prestare troppa attenzione al fatto che ha un track record in finale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.