Enorme esplosione in America alla vigilia di Natale!

torta

Nashville: Un’enorme esplosione ha causato scalpore in America la vigilia di Natale. L’attaccante ha attaccato poco dopo le 6:30 di venerdì a Nashville, nel Tennessee. La polizia ha trovato una bomba piazzata da teppisti su un camper parcheggiato sulla storica Second Avenue vicino a Lower Boardway a Nashville. I funzionari hanno detto che l’attaccante è spuntato poco dopo mezzogiorno davanti a una stazione di polizia, uccidendo almeno tre persone e ferendone dozzine. I veicoli e gli edifici vicino all’esplosione sono stati distrutti. La polizia ha anche scoperto che tre persone sono rimaste leggermente ferite.

Tuttavia, i residenti locali hanno affermato che sulla scena sono stati trovati resti umani. Hanno bisogno di sapere chi sono. La polizia sta indagando. Cooper ha detto che l’esplosione è stata intenzionale. I funzionari hanno detto che l’attaccante è spuntato poco dopo mezzogiorno davanti a una stazione di polizia, uccidendo almeno tre persone e ferendone dozzine.

Il capo della polizia della metropolitana John Drake ha detto di aver ricevuto un “messaggio registrato” che c’era il rischio che una bomba esplodesse in altri 15 minuti da un camper parcheggiato vicino a Wakapo in connessione con la sparatoria. Tuttavia, è stato rivelato che il grave incidente è stato evitato in quanto hanno prontamente evacuato le persone vicine che erano in allerta. Ha detto che il cubo era in fase di indagine.

READ  10 morti, 20 feriti nello schianto di un camion di immigrati in Texas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *