È morta all’età di 36 anni Nicolette Unruh, proprietaria di Nico’s Little Italy

È morta all’età di 36 anni Nicolette Unruh, proprietaria di Nico’s Little Italy
Nicolette Unruh, proprietaria e partner operativa di Nico’s Little Italy, taglia il nastro per aprire la Lazio Room del ristorante. Unruh è morto venerdì all’età di 36 anni. (Kelsey Chellberg | Collegian Media Group)

Nicolette Unruh, 36 anni, proprietaria e socia operativa di Nico’s Little Italy ad Ageville, è morta venerdì.

“Stavamo parlando del suo sogno di aprire e gestire il suo ristorante di bourbon e sottaceti, ed è stato un grande onore aiutarla a realizzare il sogno di una vita con Nico’s”, ha affermato Skyler Wyckoff, responsabile del servizio presso Nico’s Little Italy. Post su Facebook martedì.

La Little Italy di Nikko rimarrà chiusa per i prossimi giorni “per piangere la nostra perdita”, si legge in un post su Facebook.

Era morta prima dei suoi nonni, Grant Olin Unruh e Edward Bachta. Lascia i suoi genitori, Dale Unruh e Bernadette “Bernie” Unruh (Bachta) di Great Bend, KS; suo marito, Nathan “Nate” Ohl; il suo figliastro, Tristen Uhl di Manhattan, KS; i suoi fratelli, Adam Unruh di Pawnee Rock, Grant Unruh di Carleton, Nebraska, e Danette Unruh di Espeon, Kansas; le sue nonne, Winona Unruh di Great Bend e Carol Bachta di Belleville, Kansas; I suoi suoceri, Bobby e Patricia, vengono dal Texas. Lascia anche numerose zie, zii e cugini.

La visita si terrà giovedì dalle 17:00 alle 19:00 presso la chiesa cattolica di San Tommaso Moro, seguita da un servizio di preghiera alle 19:00 nello stesso luogo. I funerali si terranno venerdì alle 10 presso la chiesa cattolica di San Tommaso Moro, mentre la sepoltura avrà luogo sabato alle 11 nel cimitero mennonita di Bergthal.

READ  Le temperature registrate superano i 50 gradi a Roma, in Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *