Come si confrontano le prime 100 partite di Conte con quelle di Klopp e Guardiola

Antonio Conte del Tottenham ha diretto 100 partite di Premier League, ma come si confrontano Pep Guardiola e Jurgen Klopp?

Conte ha lasciato il suo ruolo di allenatore dell’Italia dopo Euro 2016 e poi è passato al Chelsea, diventando il successore permanente di Jose Mourinho.

Sebbene abbia ereditato una squadra che è arrivata decima nel 2015-16, ha prontamente rimesso in carreggiata il Chelsea e ha vinto il titolo di Premier League nella sua prima stagione.

“Questa è la più dura, la più intensa e senza dubbio la più dura”, ha detto Conte a GQ quando gli è stato chiesto della Premier League nell’ottobre 2017.

In Spagna hai due squadre che potrebbero vincere, Real Madrid e Barcellona, ​​ora e poi Atletico Madrid.

“In Italia c’è solo la Juventus. In Germania c’è il Bayern Monaco. Ebbene, il Borussia Dortmund ha vinto il titolo con Klopp, ma ha vinto [mostly] Bayern. In Francia ci sono Paris Saint-Germain e Monaco per una stagione.

“Ma qui ci sono almeno sei club che pensano di poter vincere il titolo. Manchester City, United, Liverpool, Arsenal, Tottenham. E sicuramente Chelsea”.

L’italiano non è stato in grado di replicare questo successo nella sua seconda stagione e il Chelsea è arrivato quinto in Premier League nella stagione 2017-18.

Ha comunque guadagnato la medaglia delle vittorie della FA Cup dopo aver battuto il Manchester United a Wembley, ma non è stato abbastanza per salvarlo dalla sua posizione.

Dopo aver trascorso due stagioni all’Inter, Conte ha deciso di tornare in Premier League con il Tottenham nel novembre 2021.

Il 52enne ha iniziato la sua vita in modo promettente nel nord di Londra e ha raggiunto un secolo di partite di Premier League dopo la vittoria per 3-1 del Tottenham sul Leicester City nel maggio 2022.

READ  Storico! Ronaldo ha raggiunto Pecan e si classifica primo nella lista dei marcatori al mondo dopo il gol di successo con il Sassuolo!

Abbiamo dato un’occhiata alle prime 100 partite di Premier League di Conte e le abbiamo confrontate con le prime 100 di Klopp al Liverpool e le prime 100 di Guardiola al City.

Come mostrano le statistiche, Guardiola ha segnato il maggior numero di punti a partita, ha segnato il maggior numero di vittorie e ha avuto il tasso di sconfitte più basso tra i tre allenatori. Ma Conte non è da meno e ha un record migliore di Klopp dopo 100 partite di Premier League.

Antonio Conte

Giochi: 100
battere: 65
Pareggio: 14
perso: 21

Gol con: 197
Gol subiti: 94

Punti per partita: 2.09
Tasso di vincita: 65%
Tasso di perdita: 21%

Numero di gol per partita: 1,97
Numero di gol per partita: 0,94

Titoli di Premier League vinti: 1

Leggi: ‘Special coach’ – Cosa hanno detto le star del Tottenham su Antonio Conte

Jurgen Klopp

Gioca: 100
battere: 54
Pareggio: 28
Spreco: 18

Gol vs: 208
Gol subiti: 117

Punti per partita: 1.9
Tasso di vincita: 54%
Tasso di perdita: 18%

Numero di gol per partita: 2.08
Numero di gol per partita: 1.17

Numero di titoli di Premier League: 0

Pep Guardiola

Giochi: 100
battere: 73
Pareggio: 15
perso: 12

Gol vs: 249
Gol subiti: 85

Punti per partita: 2,34
Tasso di vincita: 73%
Tasso di perdita: 12%

Numero di gol per partita: 2,49
Numero di gol per partita: 0,85

Titoli di Premier League vinti: 1


Altro da Planet Football

Sette giocatori Antonio Conte ha ottenuto i risultati migliori: Pogba, Lukaku, Musa…

Puoi nominare tutti i giocatori che Klopp ha usato in Premier League?

READ  Domande e risposte con Andrew Tinari del New Mexico United » Albuquerque Magazine

dove sono adesso? La squadra del Man City della prima partita di Pep prima della stagione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.