Come l’abito verde smeraldo “Trouping the Colour” di Kate Middleton indica il suo nuovo ruolo militare | Tatler

Come l’abito verde smeraldo “Trouping the Colour” di Kate Middleton indica il suo nuovo ruolo militare |  Tatler

L’abito cappotto su misura, nella sua sorprendente tonalità di verde smeraldo, è una nuova creazione del designer reale certificato Andrew Gn, e uno dei preferiti della sempre elegante regina Rania di Giordania. Presentava audaci bottoni decorativi decorati con pietre preziose blu e verdi che aggiungevano un gradito tocco di glamour al look classico. Ha completato il look con un cappello coordinato di Philip Treacy (che ha anche disegnato il cappello della regina Camilla) e una spilla di trifoglio Cartier ricca di significato.

Lo straordinario corteo in carrozza

Aaron Chown – Immagini PA/Getty Images

La delicata spilla d’oro con uno smeraldo centrale è di proprietà delle guardie irlandesi ed è stata anche prestata ai membri della famiglia reale durante le celebrazioni del giorno di San Patrizio (Kate Middleton ha indossato il pezzo all’inizio di quest’anno). Alcune fonti affermano che il dono apparteneva alla regina Alexandra, che ha presentato quadrifogli durante una visita delle guardie irlandesi poco dopo la fine del secolo. Fu raffigurato per la prima volta, tuttavia, quando indossato dalla regina madre (che servì come colonnello in capo del reggimento) e indossato anche dalla principessa Anna. La principessa del Galles ha assunto la carica di colonnello delle guardie irlandesi dal marito a dicembre.

Trooping the Colour quest’anno è stato particolarmente toccante perché è stato il primo del regno di re Carlo III. In particolare, Sua Maestà il Re sta cavalcando un cavallo, che è la prima volta che un monarca lo fa in più di 30 anni. Alla straordinaria parata militare hanno partecipato anche la Princess Royal, colonnello dei Blues and Royals, e il principe di Galles, colonnello delle Welsh Guards.

READ  Google Annual Review 2020: oltre a Corona, questi argomenti erano di tendenza: intrattenimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *