Chirurgo plastico accusato di omicidio colposo per la morte di un’adolescente dopo l’aumento del seno fallito

Emaline Nguyen

David Woodruff Emaline Nguyen

La polizia ha arrestato un chirurgo plastico e un’infermiera anestesista del Colorado che ha partecipato all’operazione di aumento del seno fallita che… Ha provocato la morte della paziente adolescente Imaline Nguyen.

Il chirurgo Dr. Jeffrey Kim è stato accusato L’omicidio colposo e l’aggressione aggravata di primo grado sono entrambi reati. Anche l’anestesista Rex Maker è stato accusato di omicidio colposo.

Nguyen è andata da Kim presso la Colorado Aesthetic and Plastic Surgery Clinic per l’aumento del seno il 1 ° agosto 2019. Dopo essere stata sottoposta ad anestesia, Nguyen ha avuto un infarto e ha iniziato a diventare bluMa le autorità affermano che Kim non ha chiamato i soccorsi di emergenza per portarla in ospedale per cinque ore.

Nguyen è caduta in coma e ha subito gravi danni cerebrali, lasciandola “in uno stato di ‘semicosciente’ permanente”, ha affermato la sua famiglia. nella causa contro Kim e Maker. Quattordici mesi dopo l’intervento chirurgico, il 4 ottobre 2020, Nguyen è deceduto.

Emaline Nguyen

Emaline Nguyen

David Woodruff Emaline Nguyen

Le autorità mediche hanno affermato che Kim e Meeker avevano l’obbligo di cercare aiuto e portarla in ospedale. Kim si è consegnato mercoledì ed è stato rilasciato su cauzione di $ 5.000. Al momento è in corso un mandato di cattura per il produttore.

Il capitano Travis Stewart dell’ufficio dello sceriffo della contea di Arapahoe ha dichiarato: Ha detto in un comunicato stampa. “Ci auguriamo che questo sia l’inizio di giustizia e senso di chiusura per la famiglia Imaline”.

Il dottor Jeffrey Kim

Il dottor Jeffrey Kim

Sceriffo della contea di Arapaho Foto della prenotazione del dottor Jeffrey Kim

READ  Il suo diploma di scuola superiore è stato trattenuto a causa delle tasse della biblioteca. Dopo 60 anni finalmente ce l'ha fatta

Imparentato: Una donna del Texas di 36 anni sostiene la vita dopo essere andata in Messico per un intervento di chirurgia plastica

Dissero i genitori di Nguyen nella causa Che i medici l’hanno lasciata “incustodita” per 15 minuti dopo aver somministrato loro l’anestesia, durante i quali è andata in arresto cardiaco e ha smesso di respirare. David Woodruff, l’avvocato che rappresenta i genitori di Nguyen, DILLO ALLE PERSONE A DICEMBRE 2020 Il personale del centro di chirurgia plastica di Kim avrebbe eseguito due volte la rianimazione cardiopolmonare su Nguyen e ha aspettato cinque ore e mezza prima di chiamare i servizi di emergenza sanitaria. Woodruff ha affermato che ai suoi genitori non è stato immediatamente detto che la loro figlia aveva avuto un arresto cardiaco.

La causa ha affermato che mentre era in coma, aveva bisogno di cure costanti, incluso un tubo di alimentazione permanente, ed era “perennemente danneggiato mentalmente e fisicamente”.

VIDEO CORRELATO: Una donna ha dato $ 417 milioni dopo aver affermato che il borotalco Johnson & Johnson ha causato il cancro

La famiglia Nguyen ha risolto la causa con Kim e Maker nel giugno 2021, con ciascuno che ha accettato di pagare $ 1 milione, Lo ha riferito la CBS Denver.

In una dichiarazione in seguito alla notizia delle accuse di Kim e Meeker, la famiglia ha affermato di essere grata che Emmaline sia stata finalmente resa giustizia.

I suoi genitori hanno detto: “Anche se non riporterà mai indietro nostra figlia, almeno questo aiuterà gli altri a farsi male e impedirà che le vite di altre famiglie vengano distrutte”, hanno detto i suoi genitori. Secondo CBS News. “Non siamo ancora stati in grado di portare a termine la morte di Imalin. Speriamo che le accuse penali vengano presentate per rivelare la verità su ciò che è accaduto e giustizia a Imalyin”.

READ  Jeffrey Clark, che ha difeso le accuse di frode elettorale, blocca il comitato della Camera il 6 gennaio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.