Chi è la sorpresa Martina Trevisan, arrivata in semifinale?

Decisa la prima semifinale degli Open di Francia.

La star italiana Martina Trevisan si prepara ad affrontare domani la teenager americana Coco Gauff per un posto nella finale del Roland Garros.

Trevisan e Gauff hanno entrambi giocato per la prima volta le semifinali di un Grande Slam, ma sono entrambi in fasi molto diverse della loro carriera calcistica.

Può sembrare che Gauff sia nel tour WTA da anni, ma ha solo 18 anni. È stata evidenziata dopo aver sconfitto Venus Williams nel primo round di Wimbledon nel 2019, prima di vincere il suo primo titolo al Linz Open nello stesso anno.

Al contrario, la 28enne Trevisan gioca nel WTA Tour dal 2016. È stata lenta a salire in vetta, vincendo il suo primo titolo WTA a maggio e scalando la classifica dei singoli che si classifica al 59° posto nel mondo.

Ora, due anni dopo aver raggiunto i quarti di finale al Roland Garros, Trevisan ha fatto un altro passo avanti. Dopo una vittoria completa per 6-2, 6-4 su Leila Fernandez nei quarti di finale, la star spera di scrivere il suo nome nei libri di storia dell’Open di Francia.

Chi è Martina Trevisan?

Il percorso di Trevisan verso la vetta del tennis femminile è stato duro. Ha iniziato a giocare nel circuito ITF nel 2008, prima di raggiungere le semifinali degli Open di Francia e Wimbledon nel doppio femminile nel 2009.

Tuttavia, la giovane star soffriva di anoressia. È stata lontana dal tennis agonistico per quattro anni e sta cercando un trattamento professionale per il suo disturbo alimentare.

READ  Naomi Osaka torna al Roland Garros con domande sulla sua forma fisica, fitness, notizie sportive, primo post

Trevisan ha scritto della sua esperienza in un articolo sul sito italiano posta del gufo.

“Sono stata rieducata a mangiare, a venire a patti con il mio chirurgo”, ha detto. “Per apprezzare il mio nuovo corpo, perdona coloro che hanno commesso errori e trova il mio tempo per fare le cose”.

Trevisan ha poi iniziato ad allenarsi in un club locale, prima di approdare nel tennis agonistico nel 2014.

È apparsa raramente nei Grandi Slam e spesso non è riuscita ad avanzare al tabellone principale dei playoff. Tutto è cambiato nel 2020, quando Trevisan è entrato per la prima volta nel tabellone principale degli Australian Open.

Anche se è caduta contro l’eventuale vincitrice Sofia Kenin nel round di apertura, Trevisan è stata in grado di godersi una corsa impressionante agli Open di Francia pochi mesi dopo. Gauff, Maria Sakkari e la quinta testa di serie Kiki Bertens sono state sconfitte, prima di perdere contro Ija Švetik nei quarti di finale.

Martina Trevisan, tennista italiana
PARIGI, FRANCIA – 31 MAGGIO: L’italiana Martina Trevisan gioca un diritto contro Leila Fernandez del Canada durante il quarto di finale di singolare femminile il giorno 10 dell’Open di Francia 2022 al Roland Garros il 31 maggio 2022 a Parigi, Francia. (Foto di Clive Brunskill/Getty Images)

Il 2022 è impressionante

Finora Trevisan ha impressionato nel 2022, conquistando il suo primo titolo WTA Tour a maggio. Ha trionfato al Rabat Open, una delle 250 competizioni WTA, sconfiggendo la statunitense Claire Liu.

La sua forma sbalorditiva è continuata agli Open di Francia, dove ha sconfitto Harriet Dart, Magda Linnett, Daria Savile, Alexandra Sasnovich e Fernandez. La sua ultima vittoria è stata la decima consecutiva.

Trevisan ora affronta un avversario familiare a Gauff, che ha battuto nel secondo round degli Open di Francia 2020. Riuscirà a compiere quell’impresa anche quest’anno?


Notizie ora – Notizie sportive

READ  Notizie e trasferimenti del Manchester United LIVE "Paul Pogba prende la decisione di firmare per il Manchester United" e la reazione del Newcastle all'acquisizione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.