Calcio – Inzaghi si gode il primo incontro con Mourinho in vista dell’arrivo dell’Inter alla Roma





©Reuters/Daniel Mascolo
Dal file: Champions League – Gruppo D – Inter vs Shakhtar Donetsk

MILANO (Reuters) – Il tecnico nerazzurro Simone Inzaghi ha detto venerdì che la carriera di Jose Mourinho parla da sé e che l’Inter in forma dovrebbe dare il meglio di sé per battere la Roma portoghese.

I campioni d’Italia dell’Inter sono imbattuti da 10 partite in tutte le competizioni in vista della trasferta di sabato a Roma, una striscia positiva che ha portato il terzo posto a vincere due punti sul Napoli capolista di Serie A.

Mourinho è una figura famosa all’Inter per aver portato il club a un triplete senza precedenti in Champions League, Serie A e Copa Italia nel 2010, ma la sua squadra, la Roma, sta entrando in partita dopo le tre sconfitte nelle ultime cinque partite di campionato.



File image: Serie A - Roma vs Napoli


©Reuters/Alberto Lingria
File image: Serie A – Roma vs Napoli

“Sarà un piacere incontrare l’allenatore che ha vinto il Triplete, non ci siamo mai incontrati o affrontati prima”, ha detto Inzaghi in conferenza stampa.

“Sarà speciale per lui affrontare l’Inter. La sua carriera parla da sé, è grande”.

La partita avrà un significato particolare per Inzaghi, che ha guidato per più di cinque anni le rivali della Lazio attraverso le città prima di passare all’Inter in bassa stagione.

“Non è più un derby per me – ha detto Inzaghi – mi sono immerso al 100% in questa nuova sfida che si chiama Inter. Ma quando giochi all’Olimpico devi mostrare molto carattere”.

“Questa è la partita più importante per noi in questa serie di partite. Hanno una grande qualità, quindi bisognerà vedere la vera Inter”.

READ  Tour di trasferimento dell'Arsenal: la nuova offerta di Granite Chaca di Jose Mourinho, il doppio raid dell'Arsenal

Inzaghi ha rivelato che la crisi difensiva dell’Inter non si è molto attenuata, con Matteo Darmian, Andrea Ranuccia, Alexander Kolarov e Stefan de Vrij infortunati mentre Alessandro Bastoni è guarito dalla malattia.

(Segnalazione di Alasdair MacKenzie; Montaggio di Rohith Nair)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *